Galleria Napoli-Salerno, terribile esplosione. Compromessa la tratta da Caserta

Questa notte intorno alle 2.30, un terribile incendio è scoppiato all’interno di una galleria ferroviaria sulla linea Napoli-Salerno, durante lavori di manutenzione. Il terribile scoppio ha coinvolto cinque operai della ditta Salcef, prontamente soccorsi dagli operatori del 118.

Intervenuti anche i vigili del fuoco. L’incendio dovuto molto probabilmente all’esplosione di una bombola. Come si può immaginare la circolazione sulla linea è momentaneamente interrotta, anche da Caserta non partiranno treni per Salerno, i convogli AV avranno origine e fine corsa a Napoli Centrale. Per raggiungere Salerno e/o Nocera Inferiore è garantito un servizio sostitutivo di autobus.

Intanto si continua a lavorare per il ripristino della rete ferroviaria e della parte danneggiata dall’incendio.