Garante per i disabili e cittadinanza onoraria al giudice Cantone: la parola passa al Consiglio

Nomina del Garante dei Disabili e cittadinanza onoraria al giudice Raffaele Cantone. Questi i due punti all’ordine del giorno del Consiglio comunale di Parete che si terrà oggi, giovedì 23 gennaio alle ore 18.

Per ricoprire il ruolo di Garante dei Disabili, dopo il relativo bando pubblico, sono pervenute al Comune due richieste e il Consiglio sarà quindi chiamato a scegliere tra Cosimo Orlandino ed Agata Avvedimento, già Difensore Civico durante la passata amministrazione comunale guidata dall’allora sindaco Pietro Paolo Ciardiello.

Il Garante dei Disabili,  chiamato a sostenere le famiglie con figli con problemi psicofisici o anziani non autosufficienti, lavorerà in piena autonomia e a titolo gratuito.

Ma oggi a Parete la giornata sarà ancor più particolare per il conferimento della cittadinanza onoraria al giudice Raffaele Cantone, ufficializzata a Palazzo Ducale alle ore 9.30.

Nel pomeriggio il Consiglio comunale dovrà approvare il regolamento che disciplina appunto la concessione della cittadinanza onoraria.

Raffaele Cantone è un magistrato, saggista e accademico italiano, dal 27 marzo 2014 al 23 ottobre 2019, presidente dell’Autorità nazionale anticorruzione.

Vive tutelato dal 1999 e sottoposto a scorta dal 2003 dopo la scoperta del progetto di un attentato ai suoi danni organizzato dal clan dei Casalesi.

Loading...