“Giornalisti quasi disoccupati” in scena al teatro Jovinelli di Caiazzo

SANCARLO50-700
glp-auto-700x150
previous arrow
next arrow

Venerdì 5 aprile alle ore 20.00, presso il teatro Jovinelli di Palazzo Mazziotti a Caiazzo, andrà in scena lo spettacolo “Giornalisti quasi disoccupati”, commedia di e con Ettore Massa e Massimo Carrino, per la regia di Lucio Pierri e con la partecipazione di Giusy Freccia.

Lo spettacolo è il settimo della Rassegna Teatrale “Teatro Jovinelli”, giunta alla sesta edizione nella stagione teatrale 2023/2024. La rassegna è promossa dall’APS Pro Loco Caiazzo “Nino Marcuccio”, per la direzione artistica di Enzo Varone, con il patrocinio del Comune di Caiazzo.

lapagliara
LORETOBAN1
previous arrow
next arrow

Il testo dello spettacolo comico “Giornalisti quasi disoccupati” è di grande attualità e racconta di come i social media stanno stravolgendo il mercato dell’informazione.

Sinossi dello spettacolo

FAKEPAGE.IT è una redazione giornalistica di provincia piena di debiti e sull’orlo del fallimento. I giornalisti per non essere licenziati trasformano la loro redazione in un giornale on-line, ma per guadagnare denaro devono aumentare le loro visualizzazioni sui social. Decidono così di pubblicare fakenews, ovvero finti scoop, dove interpretano loro stessi i diversi personaggi presenti nei servizi realizzati (un politico, un virologo etc.). lo spettacolo mette in evidenza come il meccanismo dell’informazione sia stato completamente stravolto dai social media. Ormai è diventato quasi impossibile distinguere la verità dalla falsità, e le fakenews condizionano sempre di più la nostra vita e le nostre scelte, modificando anche i nostri rapporti intersociali. Fakepage.it esiste realmente sui social media e sta riscuotendo sempre più consensi di pubblico e di critica. La sit-com televisiva in onda su Telecapri, grazie al successo riscosso, è alla sua terza stagione.

Informazioni e biglietti

Per maggiori informazioni e prenotazioni dei biglietti è possibile contattare l’associazione APS Pro Loco Caiazzo “Nino Marcuccio” telefonicamente al numero 0823.862761, via mail all’indirizzo caiazzoproloco@gmail.com, o recandosi personalmente in sede, in piazza Santo Stefano Menecillo, n. 1.

L’associazione invita a seguire le attività che organizza consultando il sito https://www.prolococaiazzo.net/ e la pagina Facebook Pro Loco Caiazzo.

“Giornalisti quasi disoccupati”