“Gli architetti del vino”, appuntamento venerdì 25 allo Spazio X di Caserta

Caserta – Venerdì 25 maggio alle 20:00 a Spazio X, in via Petrarca a Caserta, incontro con Elisabetta Iuorio e Pasquale Mitrano della Cantina Casebianche, per il secondo appuntamento del ciclo GLI ARCHITETTI DEL VINO, organizzato insieme ad AIS Caserta.

GLI ARCHITETTI DEL VINO è un format che unisce la passione per l’architettura a quella per la viticoltura. Cosa accomuna due professioni [e due passioni] che sembrano così distanti tra loro? AmàteLAB e AIS Caserta tentano di dare risposta a questa domanda attraverso un ciclo di incontri con architetti e progettisti che hanno deciso, ad un certo punto della loro carriera, di cimentarsi nella produzione di vino con la stessa ricerca della qualità, la stessa passione e con un approccio non distante da quello all’architettura, ottenendo prodotti di prestigio e riscontri eccellenti.

Dopo Francesco De Franco e le sue cantine ‘A Vita nel novembre del 2017, il secondo incontro vede ospiti Elisabetta Iuorio e Pasquale Mitrano (Azienda agricola Casebianche), che sul finire degli anni 90 hanno deciso di abbandonare la loro attività di architetti per ridare vita ad un vecchio terreno di famiglia nell’alto Cilento, a Torchiara. Qui, abbracciando i principi della coltivazione biologica, hanno sperimentato con le uve, ottenendo vini semplici, naturali, rispettosi della materia prima ma al contempo del tutto innovativi e (bio)dinamici, che sono diventati veri e propri cult per gli appassionati di tutto il mondo.

Moderano l’incontro Antonio Buonocore (AmàteLAB) insieme ad Antonia Golino e Pietro Iadicicco (AIS Caserta).

La degustazione curata da AIS Caserta vedrà Maria Rosaria Grimaldi come degustatore ufficiale. L’incontro sarà intervallato dalle illustrazioni dal vivo di Giancarlo Covino e da letture curate dal Teatro Civico 14, con la voce di Valentina Piscopo.

Ingresso con degustazione di 3 vini della Cantina Casebianche > 10 €.