Gli studenti del “Giordani” di Caserta in visita al Parlamento Europeo

Gli studenti del
termotecnica-2023
termotecnica-2023
previous arrow
next arrow

Nove studenti della 5^ D Informatica dell’Istituto Superiore “Francesco Giordani” di Caserta, (Autiero Lorenzo, Bergonzi Daniele, Byziuk Yaroslav, Ciancio Aldo, DAgostino Giuseppe, Korovskyy Masimo, Lettieri Antonio, Toscano Raffaele, Ungaro La Montagna Pietro), accompagnati dalla Dirigente Scolastica, Dott.ssa Antonella Serpico, e dalla Prof.ssa Maria Russo, referente dell’iniziativa, tra il 31 gennaio ed il 2 febbraio scorsi sono volati a Bruxelles per visitare le principali sedi istituzionali Europee, cuore pulsante della democrazia comunitaria.

A fare gli onori di casa, l’europarlamentare casertana Pina Picierno, che ha accompagnato la delegazione alla scoperta del Parlamento Europeo, tra cui l’Emiciclo e il Parlamentarium, permettendo di osservare da vicino il quotidiano lavoro degli eurodeputati.

lapagliara
GPL-AUTO
previous arrow
next arrow

L’iniziativa rientra in un contesto più ampio che ha visto i nove alunni del “Giordani” classificarsi sui primi due gradini del podio nell’ambito di una competizione svoltasi nel villaggio Olimpico di Bardonecchia nel quadro dei Percorsi per le Competenze Traversali e l’Orientamento (PCTO), che ha coinvolto numerose scuole della Penisola ed ottenere così il prestigioso riconoscimento di scuola ambasciatrice del Parlamento Europeo. In particolare, il massimo premio per i 9 encomiabili studenti casertani, divisi in due team di lavoro, è giunto con la realizzazione di uno spot dalla profonda valenza sociale volto a sensibilizzare sulla tematica delle paraolimopiadi, quale sport inclusivo e accessibile simbolo dell’uguaglianza.

Quello belga è stato un soggiorno di grande impatto culturale e formativo per i giovani studenti del “Giordani” che, oltre a rappresentare un valido percorso di cittadinanza attiva, è stato un autentico viaggio nel tempo attraverso le tappe fondamentali che hanno portato alla nascita dell’Unione Europea. Assieme alla visita delle principali sedi istituzionali comunitarie, i ragazzi hanno vissuto un’esperienza unica e speciale, tra cui il viaggio virtual in Europa compiuto attraverso la mappa interattiva sul pavimento del Parlamentarium.

Il tema della violenza di genere, autentico liet-motiv della quotidiana azione della Dirigente Scolatica Antonella Serpico, è stato invece al centro del dialogo che i nove ragazzi hanno tenuto il 2 febbraio scorso con l’On. Picierno, entusiasta della qualità dell’offerta formativa del “Giordani” sempre più eccellenza dell’istruzione pubblica casertana. Un’occasione interessante dalla quale sono scaturite profonde riflessioni e pensieri su un argomento di notevole impatto sociale.

La delegazione casertana, che ha raggiunto questo importante traguardo grazie a Europe Direct Casetta, DreamJobs e ai professori che hanno accompgnanto la crescita del gruppo di allievi, ne ha approfittato per visitare le principali bellezze artistiche e architettoniche della multiculturale città fiamminga.

Il viaggio si è concluso il giorno 3 febbraio col ritorno in tarda serata nella città della Reggia.