Gli studenti del liceo artistico di San Leucio in Comune per discutere del Puc

Caserta – Si è svolto nella sala del Consiglio Comunale di Caserta un nuovo incontro tra l’Amministrazione Comunale ed il Liceo Artistico Statale San Leucio. organizzato nell’ambito delle attività di Alternanza Scuola Lavoro che il Liceo sta svolgendo con il settore Urbanistica. All’incontro hanno partecipato, per l’ente comunale, il sindaco di Caserta Carlo Marino, l’assessore Stefania Caiazzo, il dirigente Giovanni Natale; per il Liceo, oltre ai docenti e agli studenti, il dirigente scolastico Antonio Fusco ed il tutor interno, professore Gianmaria Della Valle.

Le attività, estremamente significative, avviate lo scorso anno con la presentazione e la discussione del Preliminare del Puc (Piano Urbanistico Comunale) e proseguite con una serie di incontri e workshop, hanno portato al progetto denominato Il Sentiero della memoria: sulle tracce dell’antico camminamento tra Caserta Vecchia e Casolla.

L’obiettivo perseguito è quello di definire una sorta di simulazione del reale rapporto di interscambio e collaborazione tra progettisti e amministrazione comunale in occasione della stesura di un piano urbanistico. Gli studenti hanno elaborato durante l’anno scolastico un lavoro approfondito di indagine sul territorio urbano prescelto, evidenziando qualità, criticità, esigenze e proponendo una serie di interessanti interventi di riqualificazione e valorizzazione urbana.