Da “Gomorra” a “L’Amica Geniale”, Favicchio mostra le due facce di Napoli all’Istituto Bachelet

La Giornata Cinematografica del progetto Cinema a Scuola sarà dedicata alla Serie Tv “L’Amica Geniale”, tratta dai Romanzi dell’ autrice napoletana Elena Ferrante. Il progetto nasce dall’idea del giovane Nello Favicchio che all’ età di 16 anni, ha deciso di portare questo progetto dedicato al “Cinema e Espressione” nella propria scuola dotata di un grande Auditorium.

Nello Favicchio, di Santa Maria a Vico (CE), è da poco reduce da un successo alla 76sima Mostra del Cinema di Venezia con il cortometraggio “La Scelta” di Giuseppe Alessio Nuzzo in concorso ad I LOVE GAI (GIOVANI AUTORI ITALIANI), ma anche dal set della Seconda Stagione de “L’Amica Geniale” intitolata “Storia del Nuovo Cognome” di Saverio Costanzo.

Nello, giovane promettente attore è promotore di questa importante iniziativa che, nel corso degli anni ha visto impegnati molti volti importanti del Cinema e della Televisione.

Martedì 17 settembre, alle ore 10:00, la prossima Giornata Cinematografica di questo progetto ambizioso avrà come ospiti di spicco gli attori Giovanni Amura e Gennaro De Stefano, rispettivamente protagonisti de “L’Amica Geniale” di Saverio Costanzo nei panni di Stefano Carracci e Rino Cerullo e impegnati anche nella seconda stagione della serie che, come il libro, si chiamerà “Storia del nuovo cognome” diretta dallo stesso Costanzo.

I due attori riceveranno un riconoscimento per la loro interpretazione voluto direttamente dal promotore dell’evento. Sempre dal cast de L’Amica Geniale interverranno, con un videomessaggio dedicato, Ludovica Nasti, Lila bambina, e Elvis Esposito, Marcello Solara, per un saluto alla sala.

Altra presenza di spicco sarà Antonio Ciccone dalla serie TV “Gomorra” a cui sarà conferito il Premio alla Carriera e Rosario Toscano, direttamente da “Made in Sud” (nelle vesti di autore del programma in onda su Rai2), comico e attore conosciuto nel suo personaggio di “Giggino Don Perignon“.

Fra gli attori che prenderanno parte all’evento, ci sarò anche Michele Caputo, il comico che faceva coppia con Antonio D’Ausilio nel duo “Antonio e Michele”, reso famoso da “Zelig“.  Nel 2017 Michele è Salvatore Piscopo nel terzo episodio della serie RAI “I bastardi di Pizzofalcone“.

Sarà presente anche uno dei volti nuovi di “Un posto al sole“. Nel corso della manifestazione sarà dedicato un tributo ad Antonio Pennarella, recentemente scomparso e protagonista di lavori quali “La Nuova Squadra”, ”L’ Amica Geniale“, “Squadra Antimafia”, “Un posto al sole”.

Saranno presenti in sala giornalisti, istituzioni, gli alunni dell’Istituto con i docenti, la Dirigente Scolastica Pina Sgambato, il sindaco Andrea Pirozzi il quale, già nelle precedenti occasioni ha dimostrato entusiasmo per l’iniziativa e orgoglio per giovani talentuosi promesse del futuro cinema.

Alla Dirigente che, con occhio sempre attento, si fa promotrice insieme ai suoi ragazzi, cuore pulsante della nostra società viva, di eventi importanti come questo, il ringraziamento di tutti coloro che hanno messo in quest’avventura cuore e dedizione.

La manifestazione si terrà nell’Auditorium dell’Istituto Bachelet di Santa Maria a Vico, in esclusiva per gli alunni e la stampa. Un evento unico, in quanto sarà la prima scuola a premiare attori della serie “L’Amica Geniale.