Grande Fratello, arriva in tv il caso degli aspiranti concorrenti truffati dall’impresario

San Marco Evangelista (Caserta) – Si è parlato molto nei giorni scorsi della vicenda del presunto “truffatore del Grande Fratello”, un uomo, titolare di un’agenzia di spettacolo con sede a San Marco Evangelista, che avrebbe chiesto agli aspiranti concorrenti grosse somme di denaro (dai 3mila ai 6mila euro) promettendo la partecipazione al famoso reality show: l’impresario, di nome Angelo Esposito, è poi sparito da un giorno all’altro con il bottino, chiudendo l’agenzia e non rispondendo più al telefono.

Dopo l’interesse delle testate nazionali e le denunce da parte di coloro che sarebbero voluti entrare nella casa più spiata d’Italia, il caso è arrivato anche sul piccolo schermo. Ad occuparsene nella giornata di lunedì la nota trasmissione televisiva Pomeriggio 5 condotta da Barbara D’Urso, la donna che da stasera sostituirà Ilary Blasi proprio alla guida del Grande Fratello.

Una giornalista Mediaset si è recata a San Marco Evangelista e ha raccolto le testimonianze di cinque vittime, le quali hanno confermato di aver versato ingenti somme di denaro nelle casse dell’agenzia senza ricevere nulla in cambio. “Ti sei approfittato della nostra ingenuità, vergognati” è stato il messaggio dei probabili “truffati”, che in ogni caso hanno fatto ricorso ad una pratica non certo nobile e regolare per provare ad entrare nel mondo dello spettacolo partecipando al GF o ad altri programmi come Temptation Island ed X Factor. Stando a quanto detto da una delle vittime qualche giorno fa, il frutto della presunta truffa si aggirerebbe intorno ai 100mila euro, ma ovviamente questa è una cifra poco attendibile ed eventualmente quantificabile precisamente in sede di processo.

Nel corso del programma è andata in onda poi l’interessante intervista allo stesso impresario, rintracciato telefonicamente. Angelo Esposito si è difeso dalle accuse dicendo di aver ricevuto soldi per fornire la propria assistenza ed eventualmente segnalare alle produzioni televisive i profili dei suoi clienti, senza mai promettere una partecipazione al reality. Il titolare dell’agenzia di San Marco Evangelista ha affermato poi di aver chiuso l’attività in seguito alla decisione di cambiare vita.