Grande successo al Liceo “Federico Quercia” per il progetto “CIVES 2.0” promosso da ANCI Campania

Grande successo al Liceo Federico Quercia per il progetto CIVES 2.0 promosso da ANCI Campania
termotecnica-2023
termotecnica-2023
previous arrow
next arrow

Marcianise. Grande successo al Liceo “Federico Quercia”, guidato dal Dirigente Scolastico Dott. Diamante Marotta, per il progetto “CIVES:STUDENTI VETTORI DI CITTADINANZA, DI COESIONE SOCIALE E DI INCLUSIONE EUROPE” promosso da ANCI CAMPANIA- Associazione Nazionale Comuni Italiani” il cui Presidente e’ l’Avv. Carlo Marino, Sindaco della citta’ di Caserta.

Il Progetto “CIVES 2.0” , realizzato dall’ ANCI Campania in collaborazione con la Regione Campania – Assessora Lucia Fortini con delega alla Scuola, Politiche Sociali e Politiche Giovanili- e Citta’ Metropolitana di Napoli, ha avuto inizio presso il Liceo “Quercia” giovedi’ 14 marzo 2024 coinvolgendo le classi terze e quarte dalle ore 9.00 alle ore 13.00.

GPL-AUTO
lapagliara
lapagliara
previous arrow
next arrow

Il progetto rientra tra le azioni di accompagnamento del Programma Scuola Viva. Si tratta – come ha dichiarato l’Assessora Lucia Fortini -di un progetto di cittadinanza attiva che vuole favorire la conoscenza delle istituzioni locali ed intensificare i sentimenti del vivere solidale comune.

Gli allievi di Diamante Marotta sono stati selezionati tra i 400 studentesse e studenti di venti scuole medie superiori della Campania che saranno formati da giovani amministratori della Campania sui temi della cittadinanza attiva, del cambiamento istituzionale delle opportunità lavorative e culturali che l‘Europa offre ai giovani.

E, per l’appunto, la formazione politica dei “Quercini” e’ stata affidata a due giovani Consiglieri Comunali : Rosaria Mona – Consigliera Comunale di Caserta – e Nicola Margarita – Consigliere Comunale di Orta di Atella.

Ad accogliere presso il Liceo “Quercia” i due Amministratori Comunali, rappresentanti dell’ANCI Campania, il Collaboratore Vicario Prof. Pasquale Delle Curti.

Entusiasmo e passione civile hanno animato il laboratorio politico che ha visto come attivi protagonisti gli studenti del “Quercia” sapientemente guidati dai Consiglieri Comunali Mona e Margarita. Referente del progetto la Prof.ssa Giovanna Paolino.

Grande successo al Liceo Federico Quercia per il progetto CIVES 2.0 promosso da ANCI Campania -2

Il laboratorio politico si e’ concluso con il messaggio del Presidente ANCI Campania Carlo Marino rivolto ai giovani del “Quercia”: “Il leader – ha dichiarato il Presidente Marino – non è quello che ha più voti. Ma quello che ha visione, riesce a immaginare il futuro e a ispirare gli altri. Il nostro obiettivo e’ quello di promuovere competenze e creare un legame molto stretto tra Comuni, istituzioni scolastiche e associazionismo diffuso sul territorio. E’ necessario favorire tra i giovani una ravvicinata conoscenza delle istituzioni sia italiane sia europee, proprio alla vigilia delle elezioni per il nuovo Parlamento“.

“E’ stata una giornata di grande entusiasmo e di alto studio – ha dichiarato il Dirigente Scolastico Diamante Marotta– Non sono mancati i momenti di confronto intenso e l’appassionata interlocuzione con i giovani discenti. La politica seria la politica seria è fatta soprattutto di preparazione, studio e confronto”.

“Il laboratorio politico del progetto “Cives” – ha concluso il Vicario Prof. Pasquale Delle Curti ha rappresentato un importante momento di riflessione sul ruolo della politica e sulle scelte che ogni giorno vedono impegnati gli amministratori locali, soprattutto quelli più giovani”.

I prossimi appuntamenti del Laboratorio Politico Progetto “CIVES” presso il Liceo ” Federico Quercia” sono stati fissati per il 15 ed il 18 aprile 2024.