Grande successo per il concerto lirico in memoria del tenore Enrico Caruso nel centenario della sua morte

Casagiove – Grandissimo successo ha riscosso lo scorso 31 luglio 2021 il secondo dei due concerti lirici, svoltosi nella corte centrale del Quartiere Militare Borbonico di Casagiove (Ce), nell’ambito della manifestazione “Centenario Enrico Caruso: omaggio al grande tenore (1921-2021)”.

La manifestazione, organizzata dall’Associazione culturale artistico musicale “Enrico Caruso APS” (con sede in Caserta e Casagiove), con il patrocinio e il contributo dell’ente Camera di Commercio, che ha fortemente voluto affidare all’Associazione questo bellissimo progetto, si è svolta nell’ambito delle celebrazioni per ricordare il centenario della morte del tenore Enrico Caruso, avvenuta a Napoli il 2 agosto del 1921.

Durante il concerto, presentato dall’affascinante voce narrante dell’attore Diego Macario, sono state presentate celebri arie d’opera e famosi brani del repertorio dell’operetta e della canzone classica napoletana. Ad interpretarli sono stati, applauditissimi dal folto ed entusiastico pubblico presente, il tenore Salvatore De Crescenzo, il baritono Luciano Matarazzo e il soprano Cira Di Gennaro, accompagnati dal gruppo orchestrale composto da Domenico Di Gioia al flauto, Valerio Starace e Paola Sasso violini, Roberto Bianco alla viola, Anna Capasso al violoncello e Giovanni Marsico al pianoforte, diretti dal M° Christian Deliso.

Erano presenti tra gli altri i rappresentanti della Camera di Commercio di Caserta, dott. Guido Civitillo, il presidente dell’Associazione “Enrico Caruso APS” Giuseppe Di Gennaro, il sindaco di Casagiove ing. Giuseppe Vozza ed alcuni amministratori della città di Casagiove.

La manifestazione “Centenario Enrico Caruso: omaggio al grande tenore (1921-2021)”, che si è svolta con una serie di eventi nei mesi di luglio e agosto 2021 nelle cittadine di Piedimonte Matese, città natale dei genitori di Enrico Caruso, e a Casagiove, è continuata con l’esposizione di alcuni cimeli storici il giorno 1° agosto 2021 presso la sede dell’Associazione in via Santa Croce 60 a Casagiove.

A conclusione delle celebrazioni del centenario della morte di Enrico Caruso, una delegazione dell’Associazione, con il presidente Giuseppe Di Gennaro e il direttore artistico Cira Di Gennaro, ha partecipato alla messa davanti alla tomba del grande artista al cimitero di Napoli, intervenendo poi all’inaugurazione della casa-museo di Enrico Caruso, dove vi sono caricature, stampe, dischi, accessori personali del cantante, e alla serata in onore di Caruso presso il teatro Trianon-Viviani di Napoli, con la partecipazione straordinaria del tenore Gianluca Terranova.