Grande successo per la Piccola Orchestra Feelix al suo debutto al Teatro Parravano di Caserta

Piccola Orchestra Feelix
Credit Photo Gabriella Ciaramella

Il primo concerto dal vivo della neonata Piccola Orchestra Feelix, formazione jazz casertana derivata dalla Feelix Jazz Orchestra (fondata da Pietro Condorelli tre anni fa), domenica sera al Teatro Parravano di Caserta, sotto la direzione del Maestro Marcello Massa, ha coinvolto il numerosissimo pubblico accorso per l’evento i una rilettura in chiave jazzistica dei più grandi successi della musica leggera.

Una formazione ridotta formata da trombe, trombone, sax,  basso, flauto, contrabbasso, pianoforte e batteria ha reinterpretato canzoni famose con arrangiamenti audaci e molto espressivi, accompagnando la voce di Ilaria Bucci.

“Canzoni in jazz” ha voluto riproporre un repertorio cantautorale italiano (e non solo) seguendo lo stile del club “DayTwenty9“, nato a Caserta sette anni fa, sul cui palco si sono esibiti artisti di levatura nazionale ed internazionale che hanno cantato e suonato il jazz in ogni suo aspetto tecnico, interpretativo ed improvvisativo dalle origini alle forme più attuali.

La voce di Ilaria Bucci, allineata con le melodie, ha duettato con gli strumenti e con gli “assoli” particolarmente virtuosistici di ogni strumento e sezione, dando una pennellata di colore ad ogni brano proposto, soprattutto nel caso del ricordo di Lucio Battisti e Pino Daniele.

Il maestro Marcello Massa ha rielaborato ogni brano con arrangiamenti fortemente coloriti nelle sonorità e marcati nei cambi di tempo (sincopati, terzine, duine, ecc.), spingendosi molto in avanti con le velocità e le “entrate” degli strumenti, gestendo ogni periodo musicale in modo sicuramente originale e performante.

Particolare non secondario il movimento di tutto il corpo, non solo il gesto della direzione, ma un trascinarsi completamente con e nella musica come un tutt’uno, quasi a voler ballare.

Degno di grande rilievo artistico il contrabbassista, il bassista ed i sassofonisti Gianni d’Argenzio e Gianni Taglialatela, ma non di meno la tromba nei momenti solisti. Insomma grande energia ritmica, travolgente e stimolante nel classico spirito del “Feelix DayTwenty9”.

Piccola Orchestra Feelix

Diretta dal Maestro Marcello Massa

Ilaria Bucci (voce)
Aldo Capasso (contrabbasso)
Giampiero Franco (batteria)
Antonio Perna (piano)
Egidio Marchitelli (chitarra)
Gianni Taglialatela (sax baritono)
Gianni D’Argenzio (sax tenore)
Giuseppe Giroffi (primo sax alto)
Giovanni Gambardella (secondo sax alto)
Franco Izzo (trombone)
Antonio Baldino (prima tromba),
Flavio Dapiran (seconda tromba)