Guidava un’auto rubata: dopo una fuga rocambolesca viene bloccato e arrestato dai carabinieri

Guidava un'auto rubata, dopo una fuga rocambolesca viene bloccato e arrestato dai carabinieri
glp-auto-700x150
sancarlo
previous arrow
next arrow

Un quarantottenne, già noto alle autorità, è stato fermato ieri sera nel rione Salicelle ad Afragola, in provincia di Napoli, mentre guidava una Fiat Panda rubata poche ore prima presso la Stazione Carabinieri di Gricignano di Aversa, in provincia di Caserta.

Le immediate ricerche, inviate a tutte le pattuglie di servizio, hanno permesso ai militari della Stazione di Trentola Ducenta di individuare e fermare l’auto rubata in via Monti, presso il rione Salicelle ad Afragola.

HONDA-LIVE-TOUR
lapagliara
lisandro
SanCarlo50
previous arrow
next arrow

Quando ha notato la presenza dei carabinieri, il quarantottenne ha iniziato ad accelerare per cercare di sfuggire al controllo, mettendo in pericolo sé stesso e gli altri con manovre pericolose. Durante l’inseguimento, che si è protratto per alcune strade cittadine, il fuggitivo ha percorso strade contromano e ha percorso a velocità elevata le traverse del Rione Salicelle.

La corsa spericolata è terminata solo quando i militari hanno bloccato la strada e arrestato l’uomo in sicurezza.

Il soggetto in questione, seguito da personale militare, è stato condotto in custodia cautelare e posto ai domiciliari in attesa di giudizio immediato. Egli si dovrà confrontare con l’accusa di essersi opposto alle autorità e di aver commesso un furto aggravato.

Terminati gli adempimenti burocratici, il veicolo recuperato è stato restituito al legittimo padrone. Tutto è avvenuto seguendo le norme e i procedimenti canonici.