Incendio allo Stir, le dichiarazioni del Presidente della Provincia di Caserta Giorgio Magliocca

Nel tardo pomeriggio di oggi il Presidente della Provincia di Caserta Giorgio Magliocca ha pubblicato sulla propria pagina Facebook le dichiarazioni in merito all’incendio occorso questa mattina allo Stir di Santa Maria Capua Vetere, dichiarazioni che riportiamo integralmente:

“Lo Stir di Santa Maria Capua Vetere ha subito due incendi in 11 mesi. Anche questa volta, come in occasione del precedente grave episodio, gli inquirenti non escludono la matrice dolosa. La magistratura, verso la quale nutro piena fiducia, farà presto luce su quanto accaduto.

Intanto, nel giro di poche ore, è stata garantita la funzionalità dell’impianto e solo grazie ai sistemi di controllo interni si è scongiurato un vero e proprio disastro ambientale. Nella riunione tenutasi presso la Prefettura, alla quale ho preso parte in mattinata, abbiamo condiviso la posizione del sindaco Mirra che ha chiesto di compulsare la Regione al fine di ottenere l’autorizzazione a conferire più quantitativi presso l’inceneritore di Acerra e di immaginare una delocalizzazione dell’impianto lontano dai centri abitati di Santa Maria Capua Vetere e di San Tammaro”.

Loading...