Incendio in casa, donna batte la testa cadendo e viene salvata dai vigili del fuoco

Aversa (Caserta) – Un intervento dei vigili del fuoco effettuato ieri ad Aversa è risultato decisivo per salvare la vita di un’anziana signora. L’episodio è accaduto in via Michelangelo, dove all’interno di un appartamento si è scatenato, per cause ancora da chiarire, un incendio.

La donna vedendo il fumo e le fiamme ha tentato di uscire dall’abitazione ma è caduta, forse a causa di un malore causato dal fumo stesso. La signora ha battuto violentemente la testa ed è rimasta lì fino a quando i caschi rossi, allertati dai vicini, non sono intervenuti portandola in salvo.