Incendio doloso distrugge un allevamento con 700mila api in provincia di Caserta

Incendio doloso distrugge un allevamento con 700mila api in provincia di Caserta

Sono stati trovati pneumatici con cui sarebbero state alimentate le fiamme. Chi ha agito ha scavalcato la recinzione, ha acceso il fuoco gettando le arnie tra le fiamme. Circa l’80% degli insetti è morto

Come riportato da Sky Tg24, quasi un intero allevamento con 700mila api è andato distrutto a causa di un incendio doloso a Trentola Ducenta, nel Casertano. Le 80 arnie erano poste in un terreno recintato. L’incendio è stato spento dai vigili del fuoco.

Dai primi accertamenti realizzati dai carabinieri è emersa l’origine intenzionale, visto che sono stati trovati pneumatici con cui sarebbero state alimentate le fiamme. Chi ha agito ha scavalcato la recinzione, ha acceso il fuoco gettando le arnie tra le fiamme; circa l’80% degli insetti è morto. Disperato il proprietario, un 23enne di Lusciano che aveva investito nell’allevamento tempo, denaro e tanta passione.