Incidente ai Ponti della Valle: muore un ingegnere informatico di 48 anni

Incidente Ponti della Valle di Maddaloni
Immagine di repertorio

Ennesima tragedia sulla strada che attraversa i Ponti della Valle, territorio comunale di Valle di Maddaloni. Stamattina, intorno alle 8, ha trovato la morte l’ingegnere informatico Ferdinando Campanile, 48enne residente a Sant’Agata de’ Goti con la moglie e due figli.

L’uomo, alla guida della sua Mercedes classe B di colore bianco, si è schiantato contro il pilone del Ponte. La vettura si è anche ribaltata, un urto violento che ha ridotto il veicolo ad un cumulo di lamiere che non hanno lasciato scampo alla vittima, probabilmente morta sul colpo. Sulla strada  non ci sono segni di frenata ne di contatti con altri veicoli.

Una dinamica ancora in corso di ricostruzione da parte dei Carabinieri che, giunti sul posto insieme all’ambulanza, non ha potuto fare altro che constatare il decesso dell’uomo. Su disposizione del magistrato, la salma, è stata trasferita all’obitorio dell’ospedale di Caserta