Incidente mortale sull’Appia, giovane investito mentre passeggiava con il cane

Santa Maria a Vico (Caserta) –  Ha perso la vita per un assurdo disegno del destino il 29enne Michele P., giovane avvocato vittima di un tragico incidente stradale mentre passeggiava per strada con il suo cane. Il violentissimo impatto è avvenuto nella tarda serata di giovedì in via Appia a Santa Maria a Vico: stando ad una prima ricostruzione dell’episodio l’Audi A3 proveniente da Arienzo sarebbe partita a velocità elevata al semaforo e ad un certo punto il conducente avrebbe perso il controllo della vettura investendo l’incolpevole giovane e finendo in un cancello.

Ferite le quattro persone a bordo dell’auto, andata quasi completamente distrutta dopo lo schianto. Il conducente, Giovanni P., se l’è cavata con qualche contusione ma è stato denunciato in stato di libertà. Feriti ma non in maniera preoccupante altri due ragazzi mentre sarebbero più gravi le condizioni del terzo passeggero, sbalzato violentemente dal sedile posteriore. Per estrarre i giovani dalle lamiere sono intervenuti i vigili del fuoco.

Le persone ferite sono state soccorse dall’ambulanza e trasportate in ospedale. Purtroppo per Michele, deceduto pochi istanti dopo il tremendo impatto, non c’è stato nulla da fare.