Incontro tra il Forum dei Giovani di Caserta e l’Amministrazione: saranno installati 3 tutor sulla SS 700 (Variante Anas) e 100 telecamere in città

SANCARLO50-700
SANCARLO50-700
previous arrow
next arrow

Questa mattina si è svolto un incontro nella Sala Giunta del Comune di Caserta tra una delegazione del Forum dei Giovani e il Vicesindaco Casale e l’Assessora Credentino. Il tema dell’incontro è stato la sicurezza stradale sulle Statali che percorrono la città ed in particolar modo della Statale 700 (Variante Anas), problema ripresentatosi dopo la scomparsa di Marco Dongu avvenuta il mese scorso.

Il Vicesindaco ci ha informati di aver approvato un progetto messo in campo da K-city che prevede un sistema di videocamere, non solo quelle di sorveglianza stradale, che saranno all’incirca 65, ma anche di sorveglianza legata alla mala-movida che riusciranno a controllare una serie di movimenti controllati da un’unica centrale operativa gestita dai Vigili, dalla Questura e dalla Prefettura.

glp-auto-336x280
lisandro

In questo progetto è presente anche l’installazione di 3 tutor controllor, ovvero dei mediatori che rilevano le velocità e che in caso di irregolarità determinano verbali e sottrazioni di punti dalla patente. Il primo tutor controllor, che sarà installato in breve periodo, sarà posizionato dove sorgeva un già esistente rilevatore sulla Statale 700. Per questo progetto il Comune ha avviato una comunicazione diretta con la Prefettura, ente preposto per le autorizzazioni di rilevatori.

È presente anche un progetto di 100 telecamere che saranno posizionate in giro per la città e che partirà nel 2024.

Il Vicesindaco, in conclusione, ci ha ringraziati per il nostro lavoro anche in quanto “sentinelle” del territorio e ha proposto di istituire, di concerto con l’Assessore Credentino, un tavolo di lavoro che si potrà riunire a cadenza mensile su focus specifici e con gli Assessori preposti ai vari temi. Per noi questa è una conquista importante, perché ciò significa dare finalmente una centralità al Forum dei Giovani e poter mettere in campo, con l’ausilio e le disponibilità economiche del Comune di Caserta, le proposte che in sinergia realizziamo costantemente.

Sull’incontro di oggi, la presidente Rachele Aurora Marzaioli afferma: “È stato un incontro proficuo, ricco di spunti e voglia di fare, ci aspettiamo che queste parole non rimangano solo parole ma che sia una buona prassi da instaurare per avere sinergia tra il forum e l’amministrazione”.