Intervista a Francesco Monteforte, responsabile tecnico della Mondo Camerette Basket Casapulla

Basket, la Mondo Camerette Casapulla cade a Marigliano e saluta la coppa

Siamo per riaccendere i motori della serie C Silver campana e la Mondo Camerette Bk Casapulla si sta rimettendo in cammino verso traguardi sempre più ambiziosi. Ma alla base di un progetto importante ci devono essere basi solide e in queste il pilastro più importante è certamente il settore tecnico.

Andiamo, quindi, a scambiare qualche impressione col Responsabile Tecnico del sodalizio gialloblù nonché head coach della prima squadra, Francesco Monteforte.

Salve Coach, vorremo sapere come dovrebbe giocare la tua squadra ideale.

Certamente potremmo dire tante cose, che possono essere lette sempre in modo demagogico, ma io credo fortemente nello spirito di gruppo e in un sistema dove tutti si devono sentire protagonisti, dai più forti fino ai ragazzi che arrivano dall’under. Un gruppo in cui tutti sono importanti ma nessuno è indispensabile. E’ questa alchimia che crea un gruppo forte.

Bene Coach, abbiamo capito che i tuoi giocatori sono tutti importanti! Adesso, però,  vogliamo sapere chi è il tuo giocatore ideale..

Curry…chiaramente Seth (risata, ndr). Dai scherzo! Steph Curry sta letteralmente cambiando il gioco della pallacanestro….

Siamo d’accordo. Quest’anno, poi, con i guai fisici alle spalle, sta ulteriormente dimostrando l’universalità del suo stile di gioco. Passiamo dai sogni alla realtà: quant’è distante la tua squadra reale da quella ideale?

Abbiamo ancora tanta strada da fare per arrivare al top, ma vedo i ragazzi che si impegnano giornalmente con la giusta abnegazione e questo per un allenatore è una bella soddisfazione.

Ottimo, a questo punto della stagione, se potessi scegliere solo una sola cosa da inserire nel team, cosa aggiungeresti ?

Aggiungerei un Playmaker…..

La nostra chiacchierata termina qui. Parole sempre misurate e sincere quelle di coach Monteforte che continua incessantemente a lavorare per migliorare questo gruppo. Si riparte dal 1° posto in classifica del girone A della Serie C Silver campana: motori accesi e allacciate le cinture!