Intesa tra Agenzia delle Entrate e Università Federico II Servizi fiscali più semplici per gli studenti stranieri

HONDALIVETOUR
SANCARLO50-700
previous arrow
next arrow

Rendere più agevole per gli utenti stranieri dell’Università degli Studi di Napoli Federico II l’accesso ai servizi di assistenza fiscale in Italia. È quanto prevede una convenzione sottoscritta a Napoli tra la Direzione regionale dell’Agenzia delle Entrate della Campania e
l’Ateneo partenopeo.

In base all’intesa, per l’attribuzione del codice fiscale – necessario per il periodo di soggiorno in Italia – gli studenti, i ricercatori e i docenti provenienti dall’estero potranno rivolgersi direttamente alla sede dell’Università senza doversi recare agli sportelli dell’Agenzia delle Entrate.

glp-auto-336x280
lisandro

Sarà infatti l’Ateneo che si occuperà di inviare telematicamente le istanze alle Entrate, corredate della necessaria documentazione, e di consegnare ai richiedenti il codice fiscale rilasciato dall’Agenzia, nel rispetto delle disposizioni in materia di trattamento dei dati
personali.