Involtini di pesce spada con sottilette affumicate

involtini di pesce spada

Ingredienti per 2 persone:
4 fette sottili di pesce spada fresco
1 spicchi d’aglio
1 mazzetto di prezzemolo
1 sottiletta affumicata
10 pomodorini
1 pizzico di origano
Mezzo bicchiere di vino bianco
Olio extra, sale,pepe q.b

Condire le fette di pesce con piccoli pezzi di aglio,prezzemolo tritato, sale,pepe,un poco di sottiletta e chiudere con uno stuzzicadenti. Tagliare a pezzetti i pomodorini.In una padella,mettere mezzo spicchio di aglio,un giro di olio e gli involtini.Far rosolare da tutte le parti e sfumare con il vino a fiamma vivace. Unire i pomodori,un pizzico di origano e far cucinare una decina di minuti.

Le sottilette sono state inventate in america nel 1916 da james Lewis Kraft ,che le brevetto’ come metodo di produzione del formaggio fuso.In commercio arrivarono nel 1950.I Italia sono conosciute come sottilette e arrivarono una decina di anni dopo.L’ingrediente é il formaggio tritato,latte fresco o in polvere,burro o panna e sale.Si prestano a svariate ricette,dai primi ai secondi.