Juvecaserta 2021: lunedì 22 agosto il raduno. Carone completa lo staff tecnico

Juvecaserta 2021, lunedì 22 agosto il raduno. Carone completa lo staff tecnico

Si radunerà lunedì 22 agosto al palasport di viale Medaglie d’oro la Juvecaserta 2021 che prenderà parte al prossimo campionato di serie B. Il club bianconero ha programmato per la mattinata dello stesso girono le rituali visite mediche presso il Centro di medicina dello sport del dr. Claudio Briganti e, a partire dalle 18, il primo incontro in palestra con lo staff dirigenziale e con il capo allenatore Sergio Luise ed i suoi assistenti, il riconfermato Ciro Dell’Imperio e la new entry Antonio Carone.

Il nuovo assistente è nato il 29 dicembre 1989 a Bari, dove si è laureato in scienze del servizio sociale, ha iniziato ad allenare nel 2012 nel settore giovanile della Polisportiva Basket Bitritto. Nel biennio successivo è stato al Bitonto, in cui, oltre al ruolo di istruttore minibasket, ha svolto anche quello di assistente della prima squadra.

Nel 2016 il salto in serie A2 come assistente alla Bawer Matera e l’anno dopo al Valmontone in serie B con responsabilità del montaggio video di preparazione alle partite. Ruolo cui ha assolto anche nelle quattro stagioni successive, sempre in serie B, con Salerno, Matera, Bisceglie e Rieti. Lo scorso anno è stato prima vice allenatore e, poi, capo allenatore della Cestistica Ischia, sempre in serie B.

Per l’inizio della preparazione in vista del prossimo campionato di serie B, lo staff tecnico ha convocato: Antonio Cioppa (1999, guardia, 184 cm); Eugenio Cortese (2002, ala, 202); Mathias Drigo (1989, ala, 203); Diego Lucas (1996, guardia, 180); Davide Mastroianni (2001, guardia, 187); Nicola Mei (1985, guardia, 184); Biagio Sergio (1986, ala, 201); Emanuele Silva Terreni (2000, ala, 200). A questi si aggiungono i giovani provenienti dal vivaio: Pierluigi D’Aiello (2003), Mattia Miraglia (2004), Giovanni Pani, Stefano Pisapia e Riccardo Vaccaro (2005), Alessio D’Aiello (2007). Dopo il 26 agosto raggiungerà la squadra anche Raffaele Romano, (2002, ala, 200), impegnato fino a quella data con la nazionale italiana 3vs3 under 21.