Juvecaserta: prima semifinale playoff per la formazione under19, gli aggiornamenti sul settore giovanile

La formazione under19 della Decò Juvecaserta
glp-auto-700x150
mywell
previous arrow
next arrow

Domani sera, mercoledì 8 maggio, la formazione under19 della Decò Juvecaserta tornerà sul campo del Pala Del Mauro di Avellino per affrontare il quintetto dell’Avellino Academy Basket nel primo turno delle semifinali playoff del raggruppamento gold.

Nella fase dei quarti di finale, i ragazzi del coach Dell’Imperio si sono mostrati imbattibili, sconfiggendo la Pallacanestro Cercola con un convincente 74-29 al pala Piccolo (Donaddio, Merola 4, Iannotta, Ferraro 7, Vaccaro 11, Pagano 21, Palmieri, Pisapia 6, Pani 2, Viscardi 14, Petrella 2, Tartaro 3). Anche gli irpini hanno superato agevolmente il Basket Napoli Academy con un punteggio di 89-63. Martedì prossimo, al pala Piccolo alle ore 19.15, si disputerà la seconda e decisiva gara2. Il turno di semifinale si sviluppa su due partite e il passaggio del turno, in caso di una vittoria per squadra, sarà determinato dalla migliore differenza canestri.

lucabrancaccio
lapagliara
glp-auto-336x280
previous arrow
next arrow

Nel girone oro della seconda fase del campionato under17gold, la squadra bianconera ha concluso al primo posto della classifica a pari merito con il Monte di Procida. Dopo un recupero vittorioso contro l’Agropoli (75-49, con prestazioni eccellenti di Iannotta – 14 punti, Dell’Erba – 12 punti, Liguori – 2 punti, Riccio, Di Nuzzo, Krajewski – 10 punti, Sassone – 11 punti, Celiento – 2 punti, Pietroluongo – 9 punti, Coppola – 2 punti, Tescione – 14 punti), i bianconeri, imbattuti in questa fase, hanno vinto anche contro l’Hippy Salerno con il punteggio di 69-65 (Iannotta – 10 punti, Liguoro, Dell’Erba – 10 punti, Liguori – 1 punto, Riccio – 12 punti, Di Nuzzo – 11 punti, Krajewski – 2 punti, Sassone – 3 punti, Celiento, Pietroluongo – 2 punti, Coppola – 4 punti, Tescione – 14 punti), mantenendo spesso vantaggi a due cifre. La Decò Juvecaserta 2021, allenata da Nicola Liguori, tornerà in campo per i quarti di finale dei playoff che inizieranno il 19 maggio prossimo.

Nel gruppo silver, la squadra guidata dal coach Fabio Mezzullo ha concluso la sua stagione con un ottimo terzo posto nel girone azzurro della Coppa Campania. Nel frattempo, la squadra under15 dei bianconeri, allenata da coach Piantadosi, ha perso di misura (58-59) contro il S. Agnese, compromettendo così la loro posizione in vetta alla classifica e lasciando ai loro avversari diretti la possibilità di conquistare il primo posto grazie al vantaggio nel confronto diretto tra le due squadre. A partire da mercoledì 9 maggio, ci aspettano i quarti di finale dei playoff contro la Decò Juvecaserta 2021. La nostra squadra avrà il vantaggio di giocare in casa al pala Piccolo. Il ritorno è fissato per domenica 9 maggio a Napoli.

La formazione under14, invece, ha consolidato ulteriormente il primo posto nel girone rosso della Coppa Campania grazie ad una grandiosa vittoria contro il Solofra con il punteggio di 95-25. I protagonisti di questa vittoria sono stati i giocatori Magliulo (2 punti), Giudice (10 punti), Romitelli (13 punti), Zagaria (18 punti), Galbiati (2 punti), Fusco (9 punti), Iodice (10 punti), Simone (2 punti), D’Addio, Luise (18 punti), Rosi (4 punti) e Vitale (7 punti). Ora la squadra si prepara per l’ultimo incontro della seconda fase contro l’Acsi 90 Avellino, che si terrà venerdì al pala Piccolo.

La formazione bianconera si è brillantemente classificata al terzo posto nella seconda fase del campionato under13 gold, garantendosi così l’accesso alle final four, che si terranno il prossimo 18 e 19 maggio. I ragazzi di coach Fabio Mezzullo affronteranno l’Uniobasket Maddaloni nella semifinale. Nel frattempo, per quanto riguarda il campionato propaganda, l’under13 guidata da Mario Vitalone cercherà di raggiungere la capolista attuale, Angel Marcianise, nelle ultime due partite della fase due. Al momento, Marcianise ha un vantaggio di due punti e sarà ospite dei casertani nell’ultima giornata, che si terrà lunedì prossimo al pala Piccolo. Tuttavia, l’obiettivo principale è ottenere risultati positivi nella fondamentale trasferta di questa sera sul campo del Caudium Airola, dove i bianconeri cercheranno di confermare la loro ottima prestazione nella precedente partita contro l’Aragona S. Maria a Vico, vinta per 52-31 (Assirelli 8, Della contrada 16, Rienzo 1, Orsomando 2, Cappa Spina 4, Acampora 4, Di Lillo, Napolitano, Corsetto 15, Cardi, Imparato 2, Ricciardi).