Kickboxers, Improta: medaglie al Mondialito giovanile World I.C.O. di Ariccia

Teverola – Le nuove promesse della kickboxing teverolese. Si sono tenuti nella mattinata di domenica 4 novembre, presso il palazzetto dello sport “Palariccia” di Ariccia, in provincia di Roma, i Campionati Mondiali di arti marziali e da combattimento World I.C.O.

Dinanzi ad una folta platea, si sono esibiti atleti provenienti da tutto il mondo. Il team capitanato dal Maestro Antonio Improta di Teverola ha preso parte all’evento sportivo con, al seguito, ben cinque nuove leve. Medaglie di argento a Giuseppe RigliaccoGiovanni Paolo Beneduce e Pasquale Tozzi; bronzo per Davide De Rosa. Buona, invece, la prova di Salvatore Pinna.

“Sono soddisfatto per il risultato ottenuto da queste giovani promesse della kickboxing – dice il Maestro –. E’ sempre motivo di orgoglio per la nostra comunità poter portare a casa delle medaglie di un certo prestigio. Indubbiamente passa un messaggio positivo diretto ai giovani che vogliono praticare le arti marziali. Sport e sociale – conclude – sono il mix giusto per un futuro migliore”.