L’ Angelo degli ultimi va a pescare, l’associazione “Pescatori del Garigliano” in gara per donare ai clochards di Caserta

L’associazione L’Angelo degli Ultimi ha vissuto una nuova esperienza di solidarietà, è stata coinvolta in un gara di pesca, già proprio cosi, una competizione di pesca sportiva il cui ricavato è stato interamente devoluto all’associazione.

L’evento, organizzato dalla Famiglia Garigliano, Pescatori del Garigliano-pesca sportiva, presidente Salvatore Tardi, ha avuto luogo al Lago Paradiso, di Andrea Raucci, Presso la Casa Circondariale di Santa Maria Capua Vetere. La gara è stata videofilmata dall’alto grazie alla collaborazione di Paolo La Marca Bass fishing Campania.

È stata una giornata piena di emozioni – ha commentato Antonietta D’Albenzio, presidente dell’Angelo degli Ultimi – vedere più di 40 pescatori gareggiare per poi donare tutto alla nostra associazione,  per noi è un miracolo. I nostri amici Clochard mangeranno delle trote di ottima qualità, donate con amore. Diciamo la verità, queste cose accadono solo nei film eppure per noi questa volta è realtà.

Dio è amore e credo che Lui arrivi nei cuori di tante persone, ogni pescatore infatti ripeteva di essere felice di donare un sorriso a chi nella vita è meno fortunato. Ancora grazie a tutti coloro che hanno partecipato”.

Intanto in questo periodo i nostri “angeli” sono impegnati nella raccolta, non dimentichiamo che i volontari non operano solo all’interno della “Casa del Sorriso” ma anche su strada e in tutti i luoghi in cui vengono chiamati e per questo, per assistere chi ha bisogno, necessitano di tutto, dal cibo ai medicinali, dalle coperte all’abbigliamento, dai prodotti per l’igiene personale e della casa all’abbigliamento intimo.

Insomma chiunque avesse voglia di dare una mano può contattare l’Associazione sulla pagina Facebook o recarsi direttamente alla Casa del Sorriso a Caserta, via Mondo n.1.