La band Enter a Sanremo contro Achille Lauro con l’avvocato di Caserta Biagio Narciso

Presentata alla Magistratura una richiesta per interrompere l’esecuzione del brano Rolls Royce

Gli Enter, gruppo musicale di Sabaudia

Prosegue il percorso contro Achille Lauro della band pontina Enter in difesa del plagio che il brano Rolls Royce – presentato al 69° Festival di Sanremo – rappresenterebbe verso il loro brano Delicata… mente registrato in SIAE nel 2014.

La band, accompagnata dall’avv. Biagio Narciso dello Studio Riccio&Narciso Avvocati, si sta dirigendo verso Sanremo per ottenere risposte dall’artista a da quanti rappresentato il festival.

Sotto accusa il riff del brano del rapper romano, sovrapponibile al brano della band pontina, un caso che non pone solo sotto accusa Achille Lauro e la sua casa discografica ma anche la Commissione Giudicatrice del Festival che non si è dimostrata necessariamente attenta alla valutazione del necessario requisito di originalità del brano.

«È stato presentato questa note un ricorso ex art.156 della legge 633/1941 sul diritto d’autore – dichiara l’avv. Narciso – mediante la quale, con una istanza inibitoria, si chiede alla Magistratura di voler interrompere un atto lesivo del diritto d’autore. La band Enter, avendo registrato presso la SIAE il proprio brano, riconosce nell’esecuzione e nella presenza del brano Rolls Royceal Festival di Sanremo un atto lesivo del proprio diritto d’autore. Sappiamo che l’atto è stato già consegnato ad un Magistrato e siamo in attesa di ulteriori sviluppi».

Ma chi sono gli Enter?

(presentazione del gruppo estrapolata da www.sanremorock.it)

Il progetto Enter nasce nell’Ottobre del 2010 dalla mente del cantante Riccardo Retrosi, stanco di andare in giro per locali a suonare solamente “le solite cover”.
Contatta così il bassista Manuel Cavalieri, già collaboratore di vecchia data in precedenti esperienze musicali e decidono insieme di incontrare due possibili candidati per unirsi alla band, i fratelli Luca (chitarrista) e Giose (batterista) Tufano. È ancora con alcune serate cover che provano insieme a testare la validità e l’affiatamento della formazione, con risultati convincenti. La proposta di Riccardo e Manuel di produrre brani inediti viene accolta con entusiasmo da Luca e Giose: dopo 3 mesi dalla formazione della band in quartetto, sono già “nate” le prime due composizioni firmate Enter.

A Marzo del 2011 a seguito di un’operazione alle corde vocali subita dal cantante, la loro attività subisce una battuta d’arresto di circa un anno e la band lavora in background alla composizione e agli arrangiamenti di nuove canzoni, finché, quando Riccardo si riprende completamente nell’Aprile del 2012, i quattro ripartono a gran velocità ed aggiungono altri sei pezzi inediti al proprio repertorio.

Il debutto ufficiale avviene nel Luglio 2012 in occasione di una manifestazione nella città di Sabaudia seguita a breve da un’altra performance, sempre a Sabaudia, nella notte di ferragosto durante la quale il gruppo raccoglie molteplici consensi.
Il primo video ufficiale viene pubblicato il 18 Febbraio 2013 e raggiunge in pochi giorni moltissime visualizzazioni su Youtube.

Nell’Ottobre 2013 il loro brano “Signor Nulla” partecipa alla colonna sonora del film Buon Compleanno Sally (scritto e diretto da Claudio Corinaldesi, prodotto da Tauron Entertainment).

Nel Gennaio 2014 gli Enter si “allargano”: entra a far parte della formazione anche il chitarrista Klajd Kalaja per dare un tocco di energia in più al suono già potente del gruppo, che diviene così un quintetto e partecipa, il mese seguente al concorso musicale Sanremo DOC.

La band e l’avv. Narciso saranno disponibili, a Sanremo, a rispondere alle domande della stampa in merito alla vicenda.

Loading...