La Casertana vince senza giocare, 3 punti a tavolino per il falchetti

Credit Photo Casertana FC

Il Matera, alla quarta rinuncia in campionato, ne è stato ufficialmente estromesso. Tristo epilogo per la squadra e la società, i cui primi scricchioli si son già iniziati ad avvertire la scorsa stagione, con i famosi 13 punti di penalizzazione che hanno fatto si che la squadra venisse estromessa dai play-off.

Nulla di inaspettato dunque per la squadra della città “Dei Sassi”, che conta ad oggi 35 punti di penalizzazione.

Estromessa nel girone di ritorno, dunque, chiunque avrebbe dovuto affrontare il Matera avrà una vittoria a tavolino per 3-0. La prima a beneficiarne è per l’appunto la nostra Casertana, che vola a 38 punti e resta in zona play-off.

Il fenomeno del Matera, nella stessa giornata in cui la Pro Piacenza perde 20-0 con il Cuneo, testimonia quanto gestire in club di C/D possa essere complesso, come dichiarato dallo stesso Presidente dei Falchetti D’Agostino, e di come una politica societaria non equilibrata tra l’utilizzo dei giovani e i grandi nomi, possa poi portare a risultati assolutamente destabilizzanti, quali, appunto, quelli odierni.