La Città sotto la Città, si inizia con Capua e Santa Maria Capua Vetere

Un particolare del Quadriportico del Duomo di Capua, Cattedrale di Santa_Maria Assunta
glp-auto-700x150
GIORDANI
mywell
previous arrow
next arrow

Il programma inizierà con i suoi eventi giovedì 7 dicembre con il comune di Capua

L’undicesima edizione del progetto “La Città sotto la Città” anche quest’anno vede il comune di Santa Maria Capua Vetere capofila del partenariato composto dai comuni di Capua, Casapulla, Curti, San Tammaro e San Prisco.

La manifestazione rientra nel programma di eventi regionali d’Intervento co-finanziato dalla Regione Campania a valere sul Poc Campania 2014-2020. Rigenerazione urbana, politiche per il turismo e la cultura. Programma unitario di percorsi turistici di tipo culturale, naturalistico ed enogastronomico di portata nazionale e internazionale.

amica
el-paradise
sancarlolab-336-280
previous arrow
next arrow

Presso il palazzo della Gran Guardia (sede della Pro Loco) di Capua dal lunedì al sabato dalle 10:30 alle 13:00 e dalle 16:30 alle 19:30 e la domenica dalle 10:30 alle 13:00 sarà possibile visionare le opere di Luigi SpinaCarolina Pasquariello.

Dalle ore 17:00 alle ore 18:00 del 7 dicembre sono previste anche le visite guidate alle Chiese del circuito longobardo (San Salvatore a Corte, San Michele, San Giovanni a Corte). Dalle ore 18:00 alle ore 19:00 sono previste le visite guidate al Duomo di Capua e alla Chiesa dell’Annunziata mentre dalle ore 19:00 alle ore 20:00 visita guidata al Museo Provinciale Campano.

Si chiude la serata alle ore 22:00 con lo spettacolo di intrattenimento musicale di CoCo & Samurai Jay – Dj Set.

Venerdì 8 dicembre è il turno di Santa Maria Capua Vetere con l’esposizione tematica delle Matres e Natività a cura degli artisti Luigi Spina e Carolina Pasquariello, il tutto visitabile presso il Salone degli Specchi dal lunedì al venerdì dalle ore 9:00 alle ore 13:00.

Dalle ore 18:00 alle ore 19:00 di venerdì 8 dicembre visite guidate alla Domus Confuleius. Per questa visita bisogna prenotarsi presso l’Archeo Club d’Italia – S. Maria Capua Vetere al 351 3874234.