La cura del corpo tra benessere ed estetica

La cura del corpo tra benessere ed estetica
SANCARLO50-700
ENJOY1
delpicar-t-toc
previous arrow
next arrow

La cura di sé, si sa, è una delle più grandi conquiste della modernità dell’essere umano. Sempre meglio, ormai, e sempre più a fondo siamo consci delle tante piccole cose che possiamo fare, anche quotidianamente, per prenderci cura del nostro corpo e, quindi, della nostra salute.

Ma, oltre a questo aspetto certamente prioritario e rivoluzionario, l’essere umano cura anche il proprio aspetto estetico: ovvero, proprio il modo in cui il corpo di cui ci prendiamo tanta cura si presenta agli occhi degli altri.

Nel mondo femminile poi, storicamente più dedito all’esaltazione delle bellezze del corpo umano, abbondano le operazioni intese al raggiungimento di questo risultato: per saperne di più, visita www.subito.news/donna/.

Manicure

Tra le operazioni più comuni, e anche più variegate, che possiamo incontrare in questo ambito, spicca sicuramente la manicure, che, un tempo accorgimento prettamente femminile, è oggi molto diffusa anche tra gli uomini.

Come suggerisce la parola, stiamo parlando della cura della mano, dal punto di vista estetico, nella sua interezza: lo scopo è quello di rendere le mani di chi si sottopone a questo trattamento il più attraenti possibile. Dalla morbidezza e salute della pelle, quindi, fino all’aspetto e alla forma delle unghie, con l’eliminazione di eventuali pellicine e simili.

Tra le opzioni più professionali per la manicure, la migliore è una french manicure. Altre opzioni altrettanto popolari sono la manicure americana, le unghie decorate con diamanti, le unghie in gel e con simpatici disegni, come nel caso della nail art.

French & American manicure

SANMARTINO

Per ottenere un’ottimale french manicure basta applicare una strisciolina di bianco alla fine dell’unghia, per poi seguire con lo smalto rosa o beige sul resto dell’unghia fissando il tutto. Una manicure americana è molto simile alla french manicure.

Le unghie sono sempre belle, sottili e di classe: le tre cose più importanti che ci si può aspettare da una manicure.

La differenza principale tra le due è che lo stile americano è pensato per un aspetto più naturale di quello che viene fatto utilizzando lo stile francese. Non c’è colore di base nella manicure americana, infatti di solito è fatta con una base chiara.

Altri tipi di manicure

Un particolare tipo di manicure prevede l’applicazione di un diamante: scelta costosa, ma che ripaga completamente nei risultati. L’idea consiste nel costruire una base di diamanti, legati a formare un rivestimento protettivo sopra l’unghia, favorendone la crescita e donando un look meraviglioso ed elegante.

C’è poi la possibilità di ricorrere all’opzione in gel per la manicure: con una base acrilica sull’unghia saremo in grado di favorirne sensibilmente la crescita e, all’occorrenza ricostruirle facilmente.

Un’ultima branca, infine, è quella che riguarda la nail-art, ovvero la decorazione delle unghie con colori ed effetti particolari, conferiti da sfumature, polveri, glitter, perline, swarowski, mini sculture in 3D o addirittura materiali estrosi come piercing, sabbia e persino fiori veri. Questo procedimento, richiede molta cura e attenzione, nonché una pulizia minuziosa e precisa della superficie dell’unghia stessa, ma i risultati potranno sicuramente ripagarci di ogni sforzo compiuto.