La Decò Caserta esordisce al Paladecò per la seconda partita di campionato

Caserta – Esordio stagionale per lo Sporting Club Juvecaserta al Paladecò dove domani, alle 18.00, nella seconda giornata del campionato di serie B, i bianconeri casertani ospiteranno la formazione della Luiss Roma, reduce dal vittorioso debutto di domenica scorsa a spese della Generazione vincente Napoli. Così coah Massimiliano Oldoini inquadra il confronto con gli universitari capitolini: «Affrontiamo una squadra giovane, frizzante, intensa con un sistema di gioco diverso e lontano dai canoni standard. Sono una squadra molto pericolosa perché proprio con questo sistema di gioco, l’anno scorso sono arrivati in semifinale perdendo gara 5 contro Cassino. Cercano sempre di segnare nei primi secondi dell’azione in contropiede. Inoltre – continua il tecnico casertano – usano molti tagli dove rubano canestri, molti uno contro uno degli esterni e poi dei giochi a due, liberando sempre il mezzo angolo o gli spigoli della lunetta per far prendere dei tiri ai lunghi. Nella loro metà campo, possono variare le difese, sia a metà campo sia a tutto campo. Per noi – conclude Oldoini – sarà la prima partita ufficiale in casa e vorremmo partire dalla palla ai due con il giusto piede , sapendo che il percorso casalingo in questo campionato sarà fondamentale».

A dirigere la gara tra la Decò Caserta e la Luiss Roma sono stati designati Matteo Roiaz di Muggia (TS) e Marco Pietrobon di Roncade (TV). Al tavolo degli ufficiali di gara Valeria Sivo di Caserta (segnapunti), Fiorentino Napolitano di Benevento (cronometrista) e Daniela D’Andrea di Caserta (addetta 24 secondi).