La Diocesi di Caserta promotrice della Settimana Biblica Nazionale anche per l’edizione 2022

La Settimana, a cura del Centro di Apostolato Biblico della Diocesi diretto da don Valentino Picazio, con il patrocinio dell’Associazione Biblica Italiana e in collaborazione con l’Istituto Superiore di Scienze Religiose Interdiocesano “SS. Apostoli Pietro e Paolo”;, giunge ormai alla sua XXV edizione.

Esperienza fortemente sostenuta dal Vescovo di Caserta S. E. Mons. Pietro Lagnese, come già dai suoi predecessori, la Settimana Biblica Nazionale si terrà a Caserta quest’anno da lunedì 4 fino a venerdì 8 luglio, nel teatro Buon Pastore sito a Piazza Pitesti in Caserta.

Tema della XXV edizione saranno i Libri di Ester e Giuditta, e avrà come relatori i biblisti Rosanna Virgili, docente di Esegesi biblica all’Istituto Teologico Marchigiano (Ancona) e Sebastiano Pinto, docente di Esegesi biblica alla Facoltà Teologica Pugliese (Bari).

Celebriamo dunque quest’anno il venticinquennale della Settimana Biblica Nazionale, iniziata con la prima edizione nel 1997 con la lettura del Vangelo di Marco presso l’Eremo di S. Vitaliano di Caserta. Questa esperienza di conoscenza del testo biblico ci pone davanti il cammino sinodale della Chiesa aperta all’ascolto della Parola di Dio per discernere secondo lo Spirito del Vangelo, il cammino da seguire tutti insieme.

Tutto il popolo di Dio è convocato in assemblea per ascoltare ciò che lo Spirito dice alla Chiesa .La Settimana Biblica, che sarà inaugurata dal Vescovo Mons. Pietro Lagnese, è un’esperienza culturale e spirituale che richiama a Caserta, ormai da diversi anni, cultori e appassionati della Bibbia che si confrontano con varie esperienze territoriali nell’ambito del progetto “Bibbia e cultura europea” per confermare le parole del Cardinale Carlo Maria Martini “Il futuro dell’Europa si basa sulla lettura della Bibbia quale codice delle radici cristiane dell’Occidente”.

Sia in presenza che in videoconferenza la Settimana Biblica di Caserta si conferma una valida proposta culturale e sapienziale per far crescere la familiarità del popolo di Dio con la Sacra Scrittura, in una Chiesa sinodale. Papa Francesco, nella Lettera apostolica Aperuit Illis, ci dice che:” La dolcezza della Parola di Dio ci spinge a parteciparla a quanti incontriamo nella nostra vita, per esprimere la certezza della speranza che essa contiene” (cfr. 1Pt 3, 15-16). Sul sito del Centro Apostolato Biblico sono indicate tutte le notizie utili per iscriversi e partecipare alla Settimana Biblica di Caserta.

Domenica 3 luglio alle ore 21.15 avrà luogo l’inaugurazione della XXV edizione, infatti, presso la Parrocchia N.S. di Lourdes alla presenza del Vescovo mons. Pietro Lagnese don Antonello Giannotti introdurrà la biblista Rosanna Virgili docente di Esegesi biblica all’Istituto Teologico Marchigiano (Ancona) che terrà come tematica i Libri di Ester e Giuditta, durante l’inaugurazione vi sarà un momento musicale.