La Fipav sospende e multa Nicola Turco, lui ritira la squadra. Sarà questa la fine della Volalto 2.0 Caserta?

Il presidente Nicola Turco ha appena deciso di ritirare la Golden Tulip Volalto 2.0 Caserta dai campionati di volley, è scritto nero su bianco nel comunicato stampa inviato in serata dal club. Una giornata davvero convulsa in cui il club rosa nero ha inviato ben 3 comunicati agli organi di stampa, e già questo è un dato piuttosto anomalo, carichi di affermazioni forti e toni a dir poco belligeranti.

Una notizia, quella del ritiro delle squadre di serie A1 e di serie C, che non arriva esattamente come un fulmine a ciel sereno data la profonda e lunga crisi in cui era sprofondata la squadra ma quasi dati i recenti tentativi di Turco salvare il club.

L’accusa di Turco nei confronti della federazione è aver colpito la sua Volalto 2.0 per motivi politici, davvero una vicenda indegna per la squadra che per qualche anno è stata uno dei vanti della città di Caserta.

Quelle che riportiamo di seguito sono le dichiarazioni del club, di cui Turco ed il suo staff si assumono la responsabilità:

Due mesi di sospensione e 1500 euro di multa. Dietro a tutto questo c’era la Fipav Campania che muoveva silenziosamente i fili.

Pasciari è un uomo di grandi interessi ed è arrivato al proprio risultato. Dopo aver fatto fuori il Presidente Boccia si fa nominare commissario. Risultato? Bilancio non approvato. Nomine fatte a uso e consumo tra tutte le sue amicizie. L’unico ostacolo? La Serie A1 a Caserta, con l’obiettivo di fermare Turco.

E così esce una sentenza ridicola, tutta di natura politica. Non una multa alta come ha sempre usato la Fipav, ma 2 mesi di sospensione in modo da fermare il patron della società di Caserta.

Pasciari muove soldi, tanti soldi, in federazione campana come Cattaneo in quella nazionale. Pasciari muove nomine, decide le nazionali giovani, decide tutto da solo. La serie C Volalto è un altro problema: è attualmente prima in classifica e così come la A1 è un pericolo. L’unica soluzione è colpire Turco.

Adesso con la sospensione di Turco, si deve fare nuova card, nomina nuovo Presidente, tutto questo porterà oltre il 31 e così facendo non possono arrivare le nuove atlete per salvare la Volalto che con questa operazione a tavolino viene condannata alla retrocessione. Bravi Pasciari e Cattaneo, avete vinto! Turco ritira la A1 e la serie C. Buon divertimento!

Loading...