La mostra di Leo Ortolani dal 19 novembre 2021 al 10 gennaio presso la Biblioteca Comunale di Caserta

SANCARLO50-700
SANCARLO50-700
previous arrow
next arrow

Comicon Extra sbarca a Caserta con la mostra di Leo Ortolani dal titolo “Fletto i muscoli e galleggio nel vuoto“, che sarà inaugurata il 19 novembre presso la Biblioteca Comunale “Alfonso Ruggiero” e chiuderà il 10 gennaio 2022.

Leo Ortolani, tra i più noti autori umoristici italiani e creatore del personaggio cult Rat-Man, ha realizzato in collaborazione con ASI – Agenzia Spaziale Italiana tre graphic novel con l’obiettivo di divulgare attraverso la Nona arte le imprese dell’umanità nello spazio. Per la prima volta le tavole della trilogia diventano protagoniste di una mostra in occasione dell’uscita in libreria del volume Blu tramonto, edito da Feltrinelli Comics.

Bruno-Cristillo-Fotografo
Terrazza Leuciana
Bruno-Cristillo-Fotografo
previous arrow
next arrow

Il 19 novembre, alle ore 11.30, Leo Ortolani incontrerà il pubblico per il vernissage della mostra, in compagnia del Sindaco di Caserta Avv. Carlo Marino, del Presidente del CIRA Giuseppe Morsillo, di Francesco Rea dell’ASI, della Prof.ssa Lucia Monaco già Assessore alla Cultura del Comune di Caserta che ha reso possibile la mostra, del Direttore Generale di Comicon Claudio Curcio, nonché del Direttore Generale per le Politiche Culturali ed il Turismo della Regione Campania, Dott.ssa Rosanna Romano.

La mostra, realizzata grazie al sostegno della Regione Campania, alla collaborazione del Comune di Caserta e degli editori Feltrinelli Comics e Panini Comics, presenta le avventure nello spazio di una delle incarnazioni di Rat-Man, celebre supereroe di Leo Ortolani, attraverso una selezione di tavole, schizzi e immagini dalla fortunata trilogia composta dalle graphic novel.

Una saga di esilaranti documentari a fumetti dedicati allo spazio. Dalla storia della conquista dello spazio allo sbarco sulla luna, fino alla più recente esplorazione di Marte, Ortolani racconta le grandi conquiste, i protagonisti e i paradossi di straordinarie imprese tecnologiche e scientifiche, anche al fianco di astronauti e testimonial come Luca Parmitano e Paolo Nespoli, e in collaborazione con Agenzia Spaziale Italiana e Agenzia Spaziale Europea.

Comicon Extra, di cui fa parte la mostra di Leo Ortolani, è un progetto di promozione della cultura del fumetto su tutto il territorio campano, ideato nel 2020 come alternativa al Festival Internazionale Comicon durante l’emergenza Covid-19 e realizzato grazie al contributo della Regione Campania.

La mostra “Fletto i muscoli e galleggio nel vuoto” sarà visitabile dal 19 novembre al 10 gennaio presso Biblioteca Comunale Caserta Alfonso Ruggiero in via Capitano Laviano. Orari: dal Lunedì al Venerdì dalle 9.00 alle 19.30, sabato dalle dalle 9.00 alle 13.30. Ingresso gratuito.

La Graphic Novel Blu Tramonto

C’è vita su Marte? Sì, ed è meravigliosa. Per un astronauta in missione, lontano dalla Terra e con l’unica compagnia di un’allucinazione dal volto di Nicolas Cage, trovare la vita cambierà totalmente la sua. Del resto, sul Pianeta Rosso, i tramonti sono blu. Come si fa ad ammirarli in solitudine? L’ultima frontiera dell’esplorazione spaziale diventa lo scenario di una struggente, indimenticabile, divertentissima storia d’amore (e d’altro ancora).
224 pagine – 22,00 Euro

L’autore

Leo Ortolani, nato a Pisa nel 1967 e trasferitosi dopo un anno a Parma, è uno dei più importanti e apprezzati fumettisti Italiani. Le sue opere, dallo stile ironico e pungente, gli sono valse numerosi riconoscimenti.

Il suo esordio avviene nel 1989, quando per la collana Spot della Casa editrice Comic Art pubblica la prima storia di quello che diventerà il suo personaggio più celebre: Rat-Man. La breve storia RAT-MAN, nel 1990 gli vale il premio “Spot” come “Miglior sceneggiatore esordiente”.

Da questo momento, Ortolani inizia la collaborazione con la fanzine Made in Usa, per cui realizza altre storie di Rat-Man e un apprezzato ciclo di quattro storie sui Fantastici Quattro. Nel 1997, la Panini Comics (allora Marvel Italia) inizia la pubblicazione regolare delle storie del personaggio, tramite la serie Rat-Man Collection. La raccolta delle recensioni cinematografiche viene pubblicata nel 2016 dalla Case editrice BAO Publishing nel volume Cinemah presenta – Il buio in sala, a cui è recentemente seguito Cinemah presenta – Il buio colpisce ancora.

Nel 2017, Ortolani pubblica C’è spazio per tutti (Panini), in collaborazione con ASI (Agenzia Spaziale Italiana) e ESA (European Space Agency). Nel 2018, per BAO Publishing, realizza il graphic novel Cinzia, che vede come protagonista l’omonimo e amatissimo personaggio della saga di Rat-Man.

Leo Ortolani ha vinto più volte tutti i principali premi del fumetto in Italia. Feltrinelli Comics ha pubblicato Luna 2069 (2019), Andrà tutto bene (2020) e Blu tramonto (2021).