La notte di San Lorenzo alla Reggia di Caserta con le guide-capere

Caserta – L’associazione Le Capere, in occasione delle aperture straordinarie serali della Reggia di Caserta, vi propone un itinerario affascinante alla scoperta della più bella residenza reale italiana, proclamata nel 1997 Patrimonio dell’umanità dall’UNESCO.

La Reggia, voluta da Carlo di Borbone e frutto del genio di Luigi Vanvitelli, doveva reggere il confronto con quella di Versailles, allora ritenuta il maggiore esempio di dimora regale. Capolavoro vanvitelliano è la veduta prospettica delle fontane e sculture che, dalla facciata principale, si estende per oltre 3 km fino alle pendici dei Monti Tifatini. Il progetto si inseriva nel più ampio piano politico di Re Carlo, che andò a dilatare gli spazi urbani della città di Napoli e spostò alcune strutture amministrative dello Stato nella nuova Reggia, collegandola alla capitale Napoli con un vialone monumentale.

Una guida-capera vi invita a scoprire i segreti della famiglia Borbone, attraverso la visita delle sale di rappresentanza, della cappella Palatina e degli appartamenti con ambienti Settecenteschi e del decennio francese che custodiscono storie e inciuci tutti da svelare.

VENERDÌ 10 AGOSTO
Appuntamento: Ingresso biglietteria.
ore 20.00
Durata: 1 ora e 30 min.
Costo: 12 euro a persona comprensivo di visita guidata, biglietto di ingresso e supporto audio per ascoltare la guida
Bambini fino a 6 anni gratis
Da 7 a 18 anni 8 euro

PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA
– Prenotazione sul sito www.lecaperetour.it
– Email: lecaperenapoli@gmail.com
– Cell. 3289705049 – 3274910331
(dalle 9.00 alle 19.00

(La visita partita con un minimo di 15 persone)