La nuova JuveCaserta iscritta alla serie B: il 27 conferenza stampa per fare il punto sul futuro

Caserta – Sono passati sei mesi dalla conferenza stampa nel Palazzo della Provincia di Caserta nella quale veniva presentato a grandi linee il progetto della nuova JuveCaserta, storica realtà cestistica scomparsa drammaticamente nell’estate scorsa dai parquet italiani e costretta a ripartire dalla serie B acquistando il titolo di Venafro.

Dopo un lunghissimo ed assordante silenzio da parte della neonata società, utile solo ad alimentare dubbi (legittimi) e misteri da parte della stampa e della tifoseria bianconera, sono iniziati a circolare i primi nomi che faranno parte del team allenato da coach Massimiliano Oldoini.

Pochi minuti fa la società è tornata a far sentire la sua voce con un comunicato ufficiale in cui si annuncia l’avvenuta iscrizione al prossimo campionato nazionale di serie B e si prevede una conferenza stampa per il prossimo 27 luglio. Durante l’incontro con i giornalisti verrà fatto il quadro della situazione e saranno illustrati i progetti futuri.

Questa la comunicazione della società: “Con l’accoglimento della richiesta di trasferimento della sede da Venafro a Caserta da parte del Consiglio Federale della FIP, lo Sporting Club Juvecaserta ha perfezionato la sua iscrizione al campionato nazionale di serie B 2018/19.
Completato lo staff tecnico della prima squadra, affidata a coach Massimiliano Oldoini, che si avvarrà della collaborazione degli assistenti Fabio Farina e Federico D’Addio e del preparatore fisico Pasquale Tancredi. I programmi e gli obiettivi societari e tecnici saranno illustrati nel corso di un’apposita conferenza stampa programmata per venerdì 27 luglio in sede ed orario che saranno oggetto di una successiva comunicazione”.