La pallavolo si racconta agli studenti del liceo Manzoni di Caserta

La pallavolo si racconta agli studenti del liceo Manzoni di Caserta

L’emergenza Covid non ferma la sete di cultura del liceo Manzoni di Caserta. Continuano gli appuntamenti di cultura sportiva promossi dalla dirigente scolastica Adele Vairo, con la collaborazione del Dipartimento di Scienze Motorie e Sportive, coordinati dai professori Luciano De Luca e Antimo Nero.

Essi si inseriscono in una più ampia cornice di seminari rivolti ai giovani studenti manzoniani e, in particolare agli alunni del liceo Scientifico a indirizzo potenziamento sportivo, unico del territorio e fiore all’occhiello del ‘Manzoni’. Protagonista del prossimo seminario è la pallavolo.

L’EVENTO

“La pallavolo si racconta” e lo fa in una diretta streaming sulla pagina Facebook del Campus Manzoni. L’appuntamento è fissato per lunedì 12 aprile alle ore 11:15. Interverranno il dirigente scolastico Adele Vairo per i saluti istituzionali; Guido Pasciari, presidente del Comitato regionale della Federazione Italiana Pallavolo della Campania (Fipav) e referente nazionale Sitting Volley; Gaetano Cinque, presidente del Comitato territoriale della Fipav di Caserta; Daniele Serapiglia, docente dell’Istituto di Storia Contemporanea dell’Università Nova di Lisbona, membro del Cesh (il Comitato europeo di storia dello sport) e della SISS (Società Italiana di Storia dello Sport) di cui il liceo Manzoni ospita la delegazione provinciale; Alessandra Vitale, ambasciatrice paralimpica e capitano della Nazionale di Sitting Volley.

A moderare l’incontro sarà il giornalista sportivo Lucio Bernardo. Coraggio, impegno, sacrificio, lavoro di squadra e inclusione sono i principali valori alla base della pallavolo, sport antico quanto educativo, che ha, tra l’altro, interessanti varianti quali il beach volley (giocato sulla sabbia) e il sitting volley (la pallavolo paralimpica, praticata da persone che hanno disabilità motorie). Si prevede dunque una giornata ricca di spunti e riflessioni per gli studenti del liceo casertano.

IL PARTENARIATO

L’evento di lunedì sarà anche l’occasione per celebrare il protocollo d’intesa tra la Federazione Italiana Pallavolo e il liceo Manzoni di Caserta, a testimonianza del ruolo centrale della cultura dello sport nel piano di formazione che da anni dirigenza e docenti del ‘Manzoni’ attuano scientemente a vantaggio dei propri studenti. Una cultura dello sport che prende forma attraverso esperienze, storie e, appunto, prestigiosi e proficui partenariati.

LA MISSION

Il Liceo Manzoni si conferma, concretamente e nei fatti, ogni giorno di più il polo scolastico di promozione della cultura e della pratica dello sport nel territorio. “Lo sport consiste nel delegare al corpo alcune delle più elevate virtù dell’animo” – come affermò il celebre scrittore e commediografo francese del Novecento – e sono proprio quelle virtù che il liceo Manzoni pone alla base della sua mission per formare i cittadini del domani, promuovendo il valore educativo dello sport nella convinzione che la cultura motoria non possa che giovare alla costruzione di competenze e all’arricchimento delle conoscenze.