La Paperdi Caserta si prepara ad accogliere nuovamente il calore del proprio pubblico

La Paperdi Caserta si prepara ad accogliere nuovamente il calore del proprio pubblico
Credit Photo LivornoToday.it
glp-auto-700x150
mywell
previous arrow
next arrow

Oggi, domenica 7 aprile, presso l’impianto di Viale Medaglie d’Oro, per la trentaduesima giornata del girone A della Serie B, sfiderà l’Akern Libertas Livorno, seconda in classifica.

La Libertas arriverà nel nostro territorio dopo la vittoria della scorsa settimana nella rivincita della finale di Coppa Italia contro la Fabo Herons Montecatini, alla ricerca della decima vittoria stagionale lontano dal PalaMacchia.

L’evento sarà sponsorizzato dalla Concessionaria Toyota Funari, partner storico del club cestistico bianconero e punto di riferimento in Campania, con due showroom a Pozzuoli e Casagiove, strutturati per soddisfare ogni esigenza del cliente anche grazie al Service e alla vendita di ricambi. Per Toyota, la soddisfazione del cliente è una priorità, in quanto rappresenta un fattore di successo a lungo termine, come insegnato dalla cultura giapponese.

HONDA-LIVE-TOUR
lapagliara
lucabrancaccio
glp-auto-336x280
previous arrow
next arrow

Per garantire un’esperienza di alta qualità agli spettatori, il Gruppo Comunale di Protezione Civile di Caserta gestirà l’assistenza alla gara, mentre il personale specializzato della P.A. San Michele onlus assicurerà il soccorso sanitario.

“La prossima partita contro Livorno rappresenta un ulteriore ostacolo sulla nostra strada – afferma l’allenatore Dell’Imperio nel presentare l’incontro con i labronici – una partita difficilissima e fondamentale per molti aspetti. Siamo consapevoli di affrontare una squadra che si trova ai vertici della classifica, al secondo posto e distante soltanto sei punti dalla capolista. Senza dubbio, giungeranno a Caserta con l’intento di giocare al meglio delle loro capacità. Livorno presenta una struttura di squadra solida, dotata di qualità individuali e di notevole esperienza grazie a giocatori del calibro di Fantoni, Fratto e Saccaggi. Ma allo stesso tempo, impiega talentuose individualità improvvisate come Ricci e Williams, tra gli altri, pronte a fare la differenza in campo. Sarà un match in cui la grande concentrazione, la tenacia, il coraggio e la forza della squadra saranno gli elementi predominanti e fondamentali da mettere in campo dal primo all’ultimo minuto. Dopo un trittico di partite positive, la nostra qualità di gioco è aumentata, tuttavia l’ultimo risultato ci ha lasciato un amaro in bocca. Domani, davanti alla nostra tifoseria e nel nostro palazzetto, daremo il massimo per affrontare al meglio questa sfida e ottenere il miglior risultato possibile.”

La partita di oggi sarà arbitrata da Marco Guarino di Campobasso e Giovanni De Giorgio di Giarre, provincia di Catania. Tutti napoletani sul campo, con Laura Barone al segnapunti, Mariacristina Crispo al cronometro ed Alfonso Laudati ai 24 secondi.

La sfida potrà essere seguita in diretta streaming sulla piattaforma LNPPass per gli abbonati al servizio e in radiocronaca sulle frequenze di Radioprimarete Caserta. Gli aggiornamenti in tempo reale saranno disponibili sui canali social ufficiali della Paperdi Juvecaserta 2021 (Instagram e Facebook).

La trentaduesima giornata del girone A di serie B si è aperta ieri, 6 aprile, con quattro sfide: alle 18.00 BPC Virtus Cassino-Geko PSA Sant’Antimo, alle 20.30 Rimadesio Desio-Lars Virtus Arechi Salerno e NPC Rieti-Bakery Basket Piacenza, alle 21.00 Paffoni Fulgor Omegna-Gema Montecatini.

Alle 17.00 di domenica 7 aprile, ci saranno Del Fes Avellino-Logiman Pallacanestro Crema e Caserta-Libertas Livorno, mentre Fiorenzuola Bees-Solbat Piombino e Caffè Toscano Pielle Livorno-Lissone Interni Brianza Casa Basket si batteranno in contemporanea. Alle 19.00, il via a Fabo Herons Montecatini-SAE Scientifica Legnano.

Ecco la graduatoria aggiornata: il primo posto spetta al Caffè Toscano Pielle Livorno con 52 punti, seguito dall’Akern Libertas Livorno e dal Fabo Herons Montecatini, rispettivamente con 46 e 36 punti. Al quarto posto si piazza il Gema Montecatini con 36 punti, seguito dal Geko PSA Sant’Antimo, Del Fes Avellino, Solbat Piombino, SAE Scientifica Legnano con 32 punti. La Logiman Pallacanestro Crema, Bakery Basket Piacenza, Lissone Interni Brianza Casa Basket, Paffoni Fulgor Omegna si trovano rispettivamente al 11º, 12º, 13º, e 14º posto con 30, 28, 24 e 22 punti. NPC Rieti arriva al 15º posto con 20 punti, mentre Lars Virtus Arechi Salerno con 17 punti si trova al 16º posto, con una penalizzazione di tre punti. Infine, il Paperdi Caserta è al 17º posto con 12 punti ma ha giocato una partita in meno.