Paperdi Caserta, di nuovo in campo nel campionato di Serie B girone A, contro la Logiman Pallacanestro

Paperdi Caserta, di nuovo in campo nel campionato di Serie B girone A, contro la Logiman Pallacanestro
glp-auto-700x150
mywell
previous arrow
next arrow

I bianconeri di Ciro Dell’Imperio saranno impegnati alle 21.00 di domani, sabato 23 marzo

Dopo una pausa di due settimane, dovuta al rinvio del match con la NPC Rieti e alla pausa per le Final Four di Coppa Italia di serie A2 e B di scena a Roma, la Paperdi Caserta torna in campo nel campionato di Serie B girone A.

I ragazzi di Ciro Dell’Imperio saranno impegnati alle 21.00 di domani, sabato 23 marzo, al PalaCremonesi di Crema per affrontare la locale Logiman Pallacanestro, squadra in piena lotta per un piazzamento playoff con 28 punti conquistati, frutto di 14 vittorie e altrettante sconfitte.

lapagliara
lucabrancaccio
glp-auto-336x280
previous arrow
next arrow

Ed è proprio dalla lunga sosta e dalla ripresa del campionato in questo weekend che parte il commento di coach Ciro Dell’Imperio sulla gara di Crema. «Sappiamo di affrontare domani sera una partita molto importante, direi fondamentale sulla nostra tabella di marcia.

Sappiamo di dover affrontare Crema che è una squadra estremamente giovane, ma assolutamente ben strutturata, profonda nelle rotazioni, con una determinata identità e che sicuramente ha delle individualità importanti che vanno ad arricchire il loro roster e rendono la Logiman pericolosa sia dal dall’arco dei tre punti che nel pitturato.

Stanno attraversando sicuramente un periodo positivo, faranno di tutto sabato sera per portare i due punti a casa in una partita dove sicuramente la determinazione, la fisicità e la voglia saranno ingredienti assolutamente fondamentali. Dal canto nostro – continua il tecnico casertano – noi abbiamo avuto questo periodo di stop per provare a ricaricare le pile sia da un punto di vista fisico che da un punto di vista mentale.

Abbiamo avuto diversi giorni per provare a mettere a posto determinate situazioni e proveremo sicuramente domani sera, come dicevo prima, a fare la nostra miglior partita, sapendo che nei quaranta minuti di gioco non dovrà mai mancare la determinazione, la voglia ed il coraggio per portare a casa due punti che valgono tantissimo».

Ad arbitrare la partita valida per la ventinovesima giornata di campionato saranno Michele Biondi di Trento ed Alex Oliver Di Mauro di Sasso Marconi, provincia di Bologna. Al segnapunti sarà presente Giada Pescatori di Corte de’ Cortedi con Cignone (Cremona), come cronometrista scelta Valentina Clerici di Vigevano (Pavia), mentre Chiara Lucotti di Binasco (Milano) sarà l’addetta ai 24 secondi.

La diretta del confronto sarà trasmessa in streaming sul web sulla piattaforma LNPPass per gli abbonati al servizio ed in radiocronaca sulle frequenze di Radioprimarete Caserta. Aggiornamenti in diretta della gara attraverso i canali social ufficiali della Paperdi Juvecaserta 2021 (Instagram e Facebook).

Il match tra Paperdi Caserta e Crema non è l’unico ad essere stato anticipato al sabato.

Alle 20.30 palla a due per Geko PSA Sant’Antimo-Fiorenzuola Bees, Lissone Interni Brianza Casa Basket-BPC Virtus Cassino ed NPC Rieti-SAE Scientifica Legnano, mentre in contemporanea al match dei bianconeri prenderà il via la sfida tra Paffoni Fulgor Omegna e Rimadesio Desio. Il giorno dopo, domenica 24 marzo, alle 18.00 le altre partite: Solbat Piombino-Caffè Toscano Pielle Livorno, Gema Montecatini-Fabo Herons Montecatini, Akern Libertas Livorno-Del Fes Avellino e Lars Virtus Arechi Salerno-Bakery Basket Piacenza.

Questa la classifica: Caffè Toscano Pielle Livorno 46, Akern Libertas Livorno **, Fabo Herons Montecatini 42, Gema Montecatini 32, Del Fes Avellino, Solbat Piombino 30, Geko PSA Sant’Antimo **, SAE Scientifica Legnano, Lissone Interni Brianza Casa Basket, Logiman Pallacanestro Crema 28, Fiorenzuola Bees, Bakery Basket Piacenza 26, Paffoni Fulgor Omegna, BPC Virtus Cassino24, Rimadesio Desio 22, NPC Rieti 18**, Lars Virtus Arechi Salerno 15*, Paperdi Caserta 8**

* tre punti di penalizzazione
** una partita in meno