La Pineta di Castel Volturno, rigenerazione e sviluppo: prevista un’area verde attrezzata

Giovanni Sabatino, Giovanni Sabatino: Presidente Ente Riserve Volturno, Licola, Falciano
SANCARLO50-700
delpicar700
ENJOY1
previous arrow
next arrow

Completato l’infopoint che sarà al servizio del nuovo percorso naturalistico

Continuano gli interventi per la bonifica, del polmone verde della Domiziana, dopo l’attacco di Cocciniglia che ha generato la morte della maggioranza degli alberi impiantati, oltre un secolo fa, a seguito della bonifica delle preesistenti paludi.

Dopo la pulizia – spiega Giovanni Sabatino, Presidente Ente Riserve Volturno, Licola, Falciano –  il taglio della vegetazione morta, e la piantumazione di specie arboree per la creazione di un’area boscata a maggiore biodiversità della precedente pineta, stiamo lavorando a un progetto ancora più ambizioso: un’area verde attrezzata, corredata di percorso naturalistico, per la scoperta degli habitat dunali e retrodunali.

Nella foto grande il nuovo infopoint che ci aiuterà a recuperare le potenzialità del territorio mettendo a disposizione dei visitatori, studenti e famiglie in particolare, informazioni inerenti, sia la fruizione dell’area protetta, sia le risorse ambientali e archeologiche del circondario

https://www.riservevolturnolicolafalciano.it/
Info: 0823 764712
info@riservevolturnolicolafalciano.it