La prima volta di Mercurio, Arterrima Gallery and B&B

Arterrima Gallery

E’ in programma per domenica 11 febbraio alle ore 12 presso la Galleria Arterrima and B&B (Corso Trieste 167) a Caserta, il finissage della mostra «La prima volta» di Mercurio – s17s71 e Medulla Studio a cura di Enzo Battarra. Nell’occasione sarà presentato il catalogo dell’esposizione inaugurata nel dicembre scorso.

La mostra è formata da otto dipinti su pelle di vitello dell’artista Mercurio-s17s71 e otto immagini fotografiche Medulla Studio realizzate per l’artista in mostra e per LDA.iMdA architetti associati. Ad accogliere gli ospiti il gallerista Antonello Ricciardi.

Enzo Battarra scrive: «Volti, ritratti in pelle. I lineamenti del viso si adagiano sui morbidi prodotti conciari, superficie su superficie, pelle su pelle. Sono duttili strappi di affreschi senza muro, sono reperti di una memoria fotografica che si fa pittorica. Mercurio – S17S71 è Stefania Catastini, artista e architetto, progettista di costruzioni somatiche, disegnatrice di lineamenti corporei che corrono veloci sul piano nobile della pelle. Sui volti la geografia del colore, aree cromatiche ben delimitate che confluiscono tra loro, disegnando territori identitari, mappe fenotipiche. Volti di gente comune, volti noti, personaggi della vita, incursori paracadutati nei sogni e nelle visioni dell’artista. Tracce di passaggi quotidiani. Matrice pop? E perché no? La pittura è un romanzo famigliare. È una narrazione di memorie».