“Con l’abito intonato”, su YouTube il nuovo videoclip del cantautore punk-rock / grunge casertano Augusto Zarrillo

Augusto Zarrillo

In un’estate caratterizzata da inevitabili restrizioni ed anomalie e che tutti si augurano possa segnare definitivamente l’era post Covid-19, si avverte sempre più l’esigenza di normalità e di bellezza. Tra le cose più belle di cui giovani e meno giovani amano nutrirsi c’è senz’altro la musica, che tra qualche mese tornerà, coi concerti, a riempire gli stadi e le piazze di tantissime città, italiane e non solo.

Nel frattempo, però, gli artisti si esibiscono virtualmente, tramite le più diverse piattaforme social, manifestando la propria arte con video musicali che ottengono moltissime visualizzazioni in poco tempo. È il caso, ad esempio, del brano “About Your Choice” di Augusto Zarrillo, pubblicato nel luglio 2019. A poco più di un anno di distanza dall’uscita del suo primo videoclip, che dà anche il titolo al suo primo album di inediti, il giovanissimo cantautore casertano torna a stupire con l’originalità della sua musica travolgente. Il musicista punk-rock / grunge, infatti, domani, 2 agosto 2020, proporrà una novità assoluta: “Con l’abito intonato”.

Il titolo del videoclip, molto accattivante, sembra già anticipare e replicare il successo del precedente. Scritto in italiano e musicato e registrato dal giovane artista tra l’estate 2019 e gli inizi del 2020, il pezzo è caratterizzato da uno stile musicale e testuale ricercato ed innovativo, ‘segno’ distintivo del cantautore ventitreenne.

Il giovane musicista casertano non si sottrae, così, all’ennesima sfida, concedendosi una breve pausa dalla lingua inglese, nella quale, però, ha già programmato la traduzione del brano. Vuole essere un invito, come afferma il cantautore stesso, a non cedere a «odiosi tornaconti, caduchi e occasionali, da lasciare volentieri a chi ad essi vuol mirare».

Con la pubblicazione su YouTube del suo secondo videoclip, Augusto Zarrillo dimostra, ancora una volta, di essere fedele alla sua passione, che non a caso ha scelto di tatuarsi sulla pelle sotto forma di chiave di violino, “Con l’abito intonato”, che sembra evocare tutti i colori della musica.