Lago di Falciano: al via i lavori di manutenzione boschiva nella riserva naturale in provincia di Caserta

Lago di Falciano: al via i lavori di manutenzione boschiva nella riserva naturale in provincia di Caserta

Gli operai della Base territoriale Sma Campania di Sessa Aurunca, fino all’inizio della campagna antincendio boschivo (aib), lavoreranno nell’area prospiciente il “Lago di Falciano” nel Comune di Falciano del Massico, in provincia di Caserta.

Il cantiere, di 27 mila metri quadrati, si trova nella riserva naturale regionale che, tra l’altro, è di alto valore paesaggistico.

Il lago, di origine vulcanica, presenta vegetazione infestante ovunque: dalle sponde agli alvei dei corsi d’acqua. In particolare gli interventi sono di ripulitura delle erbacce morte e l’eliminazione dei materiali, provenienti dalle attività antropiche, che ostacolano il regolare deflusso dell’acqua.

Queste opere sono importanti per contrastare, principalmente, il rischio degli incendi boschivi che, in questo periodo, possono innescarsi con l’aumento delle temperature. Ma anche per ripristinare gli ecosistemi danneggiati dal fuoco e per mitigare il rischio idrogeologico.