L’Ambasciatrice della Slovacchia in Italia, Karla Wusterova ricevuta al Comune di Caserta

SANCARLO50-700
SANCARLO50-700
previous arrow
next arrow

Il Sindaco di Caserta, Carlo Marino, ha ricevuto stamani a Palazzo Castropignano l’Ambasciatrice della Slovacchia in Italia, Karla Wusterova, accompagnata dal deputato Gianpiero Zinzi in qualità di Presidente della Sezione Bilaterale Italia-Slovacchia.

Nel corso dell’incontro il Sindaco e l’Ambasciatrice hanno discusso dell’importante rapporto che esiste tra Italia e Slovacchia e il primo cittadino ha avuto modo di illustrare tutte le eccellenze di cui sono dotate la Città di Caserta e l’intera provincia, sia sotto il profilo culturale, storico e architettonico che enogastronomico.

glp-auto-336x280
lisandro

Il Sindaco Marino e l’Ambasciatrice Wusterova hanno convenuto sulla possibilità di rafforzare i rapporti tra la Città di Caserta e la Slovacchia, dando vita ad iniziative comuni, di carattere culturale ed economico: “I rapporti tra Italia e Slovacchia – ha spiegato Marino – sono ottimi.

Gli slovacchi amano molto la cultura del nostro Paese, sono affascinati dall’Italia. C’è un legame, anche commerciale, importante tra le nostre due realtà: se guardiamo i dati aggiornati, notiamo che le esportazioni italiane in Slovacchia di prodotti alimentari sono in costante crescita.

Questo è un aspetto rilevante per noi e deve costituire un’importante opportunità per il territorio casertano, che, grazie alle sue eccellenze, può rafforzarsi sul mercato slovacco. Abbiamo intenzione – ha aggiunto il Sindaco – di potenziare i rapporti, sia sotto il profilo commerciale che culturale, organizzando degli eventi insieme alle autorità slovacche, in modo da promuovere nella maniera migliore l’immenso patrimonio di cui sono dotati la nostra Città e la nostra provincia”.

Al termine dell’incontro il Sindaco Marino ha donato all’Ambasciatrice Wusterova una stampa di un dipinto del pittore Philipp Hackert raffigurante San Leucio.