L’Amore ai tempi della quarantena, la vede ballare sul terrazzo e comincia a corteggiarla (VIDEO)

La love story che ha fatto il giro del mondo. Il video con le fasi del corteggiamento

Corteggiamento al tempo del Coronavirus

Per quelli che hanno famiglia la quarantena ha significato bene o male adattarsi ad una convivenza prolungata, ma per tutti quelli che in quarantena ci sono rimasti da soli la situazioni è un pò più difficile. L’isolamento, l’assenza di relazioni sociali, la prolungata mancanza di interazioni fisiche, tutto questo sicuramente ha scatenato una serie di dinamiche difficili da gestire, ma non  sempre negative.

Il distanziamento sociale ci ha in qualche modo costretti ad attivare risorse assopite non solo per far passare il tempo, riempire le giornate,ma soprattutto per mantenere in vita i rapporti sociali o addirittura, perché no, farne nascere di nuovi, semmai nel segno del’amore.

E’quello che è successo a Jeremy Cohen e Tori Cigarella, due ragazzi di New York la cui storia sta facendo il giro del mondo per la singolarità eccezionale con la quale è nata. La storia ce l’ha raccontata direttamente Jeremy sull’ormai famoso social Tik Tok, diffusa poi in Italia da Fan Page, ma ovviamente già su tutti i social network collegati.

Jeremy Cohen è un fotografo che vive a New York, nel distretto di Brooklyn e pochi giorni prima del lockdown totale della sua città ha notato una ragazza, Tori, ballare sul tetto del palazzo di fronte la sua abitazione dove sta trascorrendo le sue giornate in quarantena.  Jeremy ha registrato su Tik Tok il suo geniale corteggiamento diviso in tre puntate: la prima, in cui ha mandato un drone con un foglio di carta per chiederle il numero di telefono; la seconda, dell’invito a cena; la terza, del primo vero appuntamento organizzato da Jeremy nel totale rispetto delle misure di sicurezza, ovvero chiuso in una bolla che lo isolasse completamente dal mondo esterno.

La storia di Jeremy e Tori ha fatto il giro del mondo ed è finita sulle prime pagine dei giornali locali, perché esiste qualcosa di più contagioso di un virus durante una pandemia ed è quel prezioso dono di riuscire a vedere sempre il sole dietro la notte più buia.

Con la popolarità raggiunta Jeremy ha anche avviato una raccolta fondi per sostenere gli ospedali della sua città in questo momento così duro e difficile per New York

Jeremy e Tori: l'amore nato in quarantena grazie a un…drone, emoziona il mondo

Una storia d'amore nata in piena quarantena grazie… a un drone.Prendetevi qualche minuto. Impossibile non emozionarsi ❤️

Posted by Fanpage.it on Thursday, April 2, 2020