L’Associazione Life lancia l’iniziativa “Carrello sospeso” in collaborazione con Banco Alimentare Campania

San Marco Evangelista – In questo momento di particolare emergenza sanitaria nazionale, legato alla diffusione della pandemia, l’Associazione di Volontariato Life Onlus sta attivando interventi straordinari di distribuzione di beni alimentari, oltre quelli già avviati in qualità di OPT (Organizzazione Partner Territoriale) del Banco Alimentare Campania Onlus, per sostenere le famiglie del territorio in difficoltà. Tra queste iniziative vi segnaliamo il “carrello sospeso“.

Un carrello che l’Associazione Life definisce “sospeso”, richiamando alla memoria il famoso caffè sospeso di Napoli, che verrà posizionato vicino alle casse o nella zona di entrata -uscita dei clienti dei presso i supermercati del territorio aderenti. La campagna si svolgerà da sabato 20 febbraio a sabato 6 marzo.

Per maggiori informazioni e conoscere i punti vendita aderenti è possibile consultare la pagina facebook https://www.facebook.com/lifeodv/, collegarsi al portale https://lifeonlus.it/ o al numero WhatsApp 0823 176 1833.

Nel carrello sospeso sarà possibile lasciare i prodotti da donare. L’offerta è libera, anche se viene chiesto di privilegiare alimenti in scatola o prodotti per l’igiene domestica e personale e di evitare il cibo fresco per i problemi di conservazione e distribuzione.

I prodotti lasciati dai clienti nel carrello, nel pieno rispetto dei protocolli sanitari in atto, verranno successivamente distribuiti alle persone e alle famiglie che assistiamo.

“Si tratta di un’iniziativa importante – evidenzia il presidente dell’Associazione Life Elio De Rosa per sostenere le persone in maggior difficoltà, integrando le politiche di contrasto alla povertà messe in atto dal Governo in questi mesi di emergenza. Siamo grati ai punti vendita aderenti per aver deciso di offrire al territorio questa opportunità”.