L’attrice casertana Piera Russo nel cast di “Mameli – Il ragazzo che sognò l’Italia”, in onda su Rai 1

GIORDANI
SANCARLO50-700
glp-auto-700x150
previous arrow
next arrow

L’attrice Piera Russo, di San Nicola la Strada, è tra le interpreti della serie televisiva “Mameli – Il ragazzo che sognò l’Italia“, che sarà in onda su Rai 1 in prima serata il 12 e 13 febbraio prossimi. Altri interpreti della serie sono Riccardo De Rinaldis, Neri Marcoré, Maurizio Lastrico, Luca Ward e Ricky Memphis. La serie è diretta da Luca Lucini ed Ago Panini e prodotta da Pepito Produzioni e Rai Fiction.

La brillante interprete, originaria di Terra di Lavoro, reciterà il ruolo di Armida nella riproposizione della vicenda biografica del poeta e patriota genovese, annoverato tra le più famose figure del Risorgimento Italiano, celebre per aver scritto il testo dell’inno nazionale della Repubblica Italiana. Armida è una donna genovese intelligente e vitale, controcorrente, piena di grinta e coraggio. Convinta che il bene collettivo vada sempre messo davanti al bene individuale, è disposta a sacrificarsi, a mettere a rischio la sua vita pur di assicurare ai figli un futuro migliore.

LORETOBAN1
LORETOBAN1
previous arrow
next arrow

Piera Russo, dopo essersi formata con artisti tra i quali Dario Fo’, Franca Rame, Giorgio Albertazzi è stata diretta sulle tavole di palcoscenico da Ruggero Cappuccio in Desideri Mortali, e da Rimas Tuminas in ‘Edipo a Colono’ entrambi prodotti dal Teatro Stabile di Napoli. Ha fatto parte del cast del musical ‘Stelle a metà’ e della commedia teatrale ‘Benvenuti in Casa Esposito’ per la regia di Alessandro Siani.

In televisione ha preso parte alla sitcom ‘Fatti Unici’ diretta da Lello Arena e andata in onda su Rai 2.

Sul grande schermo tra i vari lavori, ha preso parte al film ‘Sono tornato’ di Luca Miniero ed è stata co-protagonista nel film “Ammèn” con la regia di Ciro Villano. E’ inoltre attrice, co-autrice e regista dello spettacolo ‘Respiro Piano’, selezionato per l’edizione 2019 del Napoli Teatro Festival, ricevendo vari riconoscimenti. Nel luglio 2023 ha debuttato per il Campania Teatro Festival al teatro Trianon Viviani di Napoli con il nuovo spettacolo da lei scritto, diretto e interpretato dal titolo ‘Piacere mio’. Nel 2022 è co-protagonista con Maria Grazia Cucinotta nel cortometraggio ‘Milena’, con la regia di Stefano Amatucci. Da aprile 2024 sarà in scena con ‘La vita è anche un’altra cosa’ per la regia di Nadia Baldi.