L’autore casertano Nicola Maiello finalista alla 4° edizione di ‘Finestre Noir’ del collettivo ‘L’alcova Letteraria’

GIORDANI
SANCARLO50-700
previous arrow
next arrow

Il racconto dal titolo ‘La Domenica al Lambro’ dell’autore casertano Nicola Maiello è rientrato nella lista dei finalisti della quarta edizione del premio di racconti brevi ‘Finestre Noir’.

La storia di un anziano immigrato meridionale a Milano, trovato senza vita nelle acque del laghetto dello storico parco meneghino, è stata inserita nella raccolta curata dal collettivo ‘L’Alcova Letteraria’, coordinato dagli scrittori Salvatore Amato, Gianluca Guillaume, Claudia Simonelli e dalla traduttrice Eleonora Allegrini.

sancarlolab-336-280

L’antologia è reperibile in un circuito di distribuzione indipendente e sulla piattaforma Amazon in formato cartaceo e digitale Kindle.

Gia nello scorso mese di maggio l’autore era stato selezionato nella rosa dei finalisti della terza edizione del ‘Premio Letterario Inchiostro Noir – Città di Verona’, organizzato da Delmiglio Editore con il racconto intitolato ‘La Campana di Santa Marta’

Il testo è stato poi inserito nella raccolta antologica pubblicata dalla casa editrice scaligera nella collana ‘Tinte Fosche’.

Nel marzo del 2021 era stato vincitore del contest lanciato da Marsilio editore dal titolo #tiraccontodacasa in collaborazione con l’Associazione Civita di Roma.

I racconti selezionati sono poi stati raccolti in un ebook : “Racconti e immagini. Memoria e testimonianza del vissuto al tempo del covid-19″, una serie di racconti che mettono in luce la quotidianità durante i mesi bui di piena Pandemia e tra essi il primo posto andò a “Nel Blu” di Nicola Maiello, che vinse per la categoria pensieri/riflessioni.