Le malattie mentali e la lucida follia dello stigma, i consigli dello psicologo Elpidio Cecere su come ridurlo

“Tu sei pazzo” così dicevano. I pazzi venivano considerati scomodi dal mondo. Dei pesi morti di cui la società si liberava. Chi era pazzo si comportava in maniera strana: piangeva all’improvviso, rideva senza ragione o per ragioni sbagliate e non seguiva i ritmi imposti. Chi era pazzo faceva paura, doveva essere allontanato dal vivere comune. … Leggi tutto Le malattie mentali e la lucida follia dello stigma, i consigli dello psicologo Elpidio Cecere su come ridurlo