“Le notti dei Briganti” e “La Giostra”, grande festa a Miralago

Ore 10:00 a Miralago il giorno 13 settembre. “Un imperdibile appuntamento”, raccomanda il presidente del Parco Regionale del Matese Vincenzo Girfatti. Un anno particolare il 2020. L’emergenza sanitaria ha portato ad annullare le due più grandi manifestazioni del Matese quest’estate: “La Giostra” e “Le Notti dei Briganti”. Ma nulla ferma gli organizzatori delle rispettive kermesse. E allora l’idea, di concerto con il presidente Girfatti, di unirsi per un giorno.

“È un modo per tener vivo questo impegno annuale che si ha con queste due manifestazioni che negli anni sono diventate senza alcun dubbio le due più importanti e più attese del Matese. Abbiamo voluto, di concerto con gli organizzatori, il Parco al centro, tant’è vero che si farà a Miralago”. Ha annunciato Girfatti.  Ci sarà una scorribanda dei Briganti e la classica sfilata della Giostra in abiti d’epoca. Ovviamente rispettando rigorosamente tutte le regole in vigore per l’emergenza Covid. Tutti i partecipanti sono invitati ad indossare la mascherina. Due epoche e lo stesso territorio, il Matese. Protagonista indiscusso. Due eventi in uno. Due Comuni, quello di San Gregorio Matese e quello di Castello del Matese, finalmente insieme in attesa della normalità per il 2021.