“Le Prigioni Della Mente” del cantautore casertano Luca Ruzza

E’ uscito il 01 febbraio 2019 il nuovo album “Le Prigioni Della Mente” del cantautore casertano Luca Ruzza, anticipato dal singolo “Fino Alla Fine”, pubblicato, distribuito e promosso da (R)esisto.

Il nuovo album di Luca Ruzza, rispetto al primo lavoro, risulta un lavoro più maturo e definito nel sound, dettato dalla maturazione del cantautore. L’introduzione delle tastiere e vari sintetizzatori hanno arricchito maggiormente un sound già solido, rendendolo più armonioso e pieno nei suoni, che porta al definitivo abbandono dell’idea della classica formazione rock dettata dalle chitarre in primo piano.

“Le Prigioni Della Mente” un titolo impresso nelle nuove canzoni, emozioni da raccontare, 12 tracce impegnative e profonde sia nella composizione musicale che nelle tematiche affrontate, che sono sempre impresse in questo grande contenitore di pensieri ed emozioni, ossia la mente; l’amore, agli errori e il perdono, l’eterno bambino che è dentro ognuno di noi, ma anche di società e dei pregiudizi, delle stravaganze, delle delusioni, delle mille indecisioni e la solitudine e le riflessioni.

Luca Ruzza mette anche in evidenza il male del secolo, ossia del tumore e la gran forza nel reagire nel ritrovare la vera luce ormai spenta; in risalto anche la patologia dell’autismo, raccontata attraverso la voce di un padre verso la figlia.
Nel nuovo lavoro troviamo un omaggio a Niccolò Fabi con il brano/cover “Una Buona Idea”.
 
Tracklist: 01 Fino alla fine, 02 Seghe mentali, 03 La cura dei Cure, 04 Supereroe, 05 Solo, 06 You can see, 07 Sam Jam il folle, 08 Cammino di notte, 09 Nel tuo mondo, 10 Il sogno, 11 Una buona idea, 12 Sbaglio sempre ogni cosa.